Borsch o zuppa di barbabietole

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
500gr Spalla di manzo
400gr Arista di maiale
500gr Barbabietola
1 spicchio Aglio
300gr Cipolla
50gr Sedano
150gr Carote
1 rametto Prezzemolo
80ml Panna
70gr Yogurt
qb Sale

Informazioni nutrizionali

1,68g
Proteine
44k
Calorie
0,18g
Grassi
9,96g
Carboidrati
7,96g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Borsch o zuppa di barbabietole

Borsch o zuppa di barbabietole

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

In una padella antiaderente, con un filo di olio evo rosolare rapidamente la carne di maiale tagliata a dadini. Aggiungere il brodo insieme alla carne di manzo cotta e sfilacciata, aggiustare di sale e pepe. Una volta cotte le barbabietole versare il liquido di cottura nella pentola con la carne. Togliere le barbabietole metterle sul piano di lavoro e tagliarle a cubetti. Aggiungerla nella pentola con la carne, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per altri 45 minuti, cuocere a fiamma bassa finché tutti gli ingredienti non si saranno ammorbiditi ed il sugo ristretto fino a dimezzarsi. A borsch cotto unire cucchiaio di panna acida e mescolare, aggiustare di sale e pepe.

  • 125
  • Porzioni 6
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Borsch o zuppa di barbabietole

Il Borsch o zuppa di barbabietole è originario dell’Ucraina ed è una famosissima zuppa a base di barbabietole che si è diffusa in gran parte dell’Europa dell’est.

Il Borsch o zuppa di barbabietole, dal brillante color rosso viola
è una minestra tipica della tradizione culinaria ucraina
e si è diffusa anche negli altri paesi dell’Est e del Centro Europa.

Per il Borsch o zuppa di barbabietole disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

 

Fare la panna acida: 
unire la panna con lo yogurt e lasciar fermentare il tutto per 24 ore
finché non risulterà acidula e compatta e tenere da parte.

 

Preparazione
Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
l’arista di maiale, tagliarla a dadini e tenere da parte.

Lavare, tritare la gamba di sedano e tenere da parte.

Pulire, lavare, tritare la cipolla e tenere da parte.

Pelare, lavare, la carota e tenere da parte.

Le verdure per il soffritto devono essere tritate finemente
e tutte delle stesse dimensioni affinché risultino morbide e la cottura sia uniforme.

Preparare il brodo versando due cucchiai di olio evo all’interno di una pentola alta dal fondo spesso.

Aggiungete il trito di sedano, carota e cipolla.

Aggiungere la spalla di manzo e far rosolare la carne su tutti i lati,
in modo da rendere la carne ed il brodo più saporiti.

Salare e coprire la carne con acqua e cuocere a fiamma bassa per 60 minuti.

In una altra pentola far cuocere in acqua leggermente salata, le barbabietole.

Le barbabietole saranno cotte quando infilzando una barbabietola con una forchetta
e sollevandola questa scivolerà via senza impedimenti.

In una padella antiaderente,
con un filo di olio evo rosolare rapidamente la carne di maiale tagliata a dadini.

Aggiungere il brodo insieme alla carne di manzo cotta e sfilacciata,
aggiustare di sale e pepe.

Una volta cotte le barbabietole versare il liquido di cottura nella pentola con la carne.

Togliere le barbabietole metterle sul piano di lavoro e tagliarle a cubetti.

Aggiungerla nella pentola con la carne,
abbassare la fiamma al minimo e cuocere per altri 45 minuti,
cuocere a fiamma bassa finché tutti gli ingredienti non si saranno ammorbiditi
ed il sugo ristretto fino a dimezzarsi.

A borsch cotto unire cucchiaio di panna acida e mescolare,
aggiustare di sale e pepe.

Servire in tavola in una zuppiera o ad ogni commensale su piatto fondo individuale.

 

 

Nota
Il borsch si conserva in frigorifero per un paio di giorni
coperto con pellicola per alimenti.

Il borsch Originario dell’Ucraina è una famosissima zuppa
a base di barbabietole che si è diffusa in gran parte dell’Europa dell’est.

Il borsch o zuppa di barbabietole,
dal brillante color rosso viola è una minestra tipica della tradizione culinaria ucraina
e diffusa anche negli altri paesi dell’Est e del Centro Europa.

Il borsch a base di barbabietole,
brodo, carne di manzo e maiale è consumata generalmente
con una generosa cucchiaiata di panna acida.

 

 

Vodka

 

(Visited 6 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Oro nero liquore alla Liquirizia
precedente
Oro nero liquore alla Liquirizia
Brasato di manzo al vino rosso
successivo
Brasato di manzo al vino rosso
Oro nero liquore alla Liquirizia
precedente
Oro nero liquore alla Liquirizia
Brasato di manzo al vino rosso
successivo
Brasato di manzo al vino rosso

Inserisci un commento