0 0
Branzino alle erbe su letto di lattuga

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
1,2kg Branzino
1 Cipolla
2 cespi lattuga
50gr Burro
1 ciuffo Prezzemolo
1 ciuffo Dragoncello
1 ciuffo Erba cipollina
1 ciuffo Maggiorana
1 ciuffo Cerfoglio
1dl Vino bianco
qb Sale
qb Pepe

Informazioni nutrizionali

17,73g
Proteine
97k
Calorie
2,33g
Grassi
0g
Carboidrati
0g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Branzino alle erbe su letto di lattuga

Branzino alle erbe su letto di lattuga

Caratteristiche:
  • Semplice
Cucina:

Adagiare il pesce sopra la lattuga nella teglia, spruzzare il tutto con il whisky e far evaporare a fuoco vivo. Lavare le erbe, tritarle tutte insieme e distribuirle sopra il pesce.Salare, pepare e bagnare il tutto con il vino bianco. Infornare a forno caldo a 180°C per 30 minuti.

  • 50
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Branzino alle erbe su letto di lattuga

Branzino alle erbe su letto di lattuga secondo piatto delicato e allo stesso tempo stuzzicante.

 

Branzino alle erbe su letto di lattuga, disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Mondare, lavare e affettare la lattuga mettere in centrifuga per strizzarla e tenere da parte.

Pelare, lavare, tritare la cipolla e tenere da parte.

In una teglia da forno sciogliere il burro.

Unire le verdure affettate e far appassire, a fuoco basso, non far prendere colore.

Pulire il pesce, lavarlo ed asciugarlo con carta assorbente da cucina.

Adagiare il pesce sopra la lattuga nella teglia, spruzzare il tutto con il whisky e far evaporare a fuoco vivo.

Lavare le erbe, tritarle tutte insieme e distribuirle sopra il pesce.

Salare, pepare e bagnare il tutto con il vino bianco.

Infornare a forno caldo a 180°C per 30 minuti controllare la cottura il pesce non deve essere secco.

Togliere la teglia dal forno, sollevare con delicatezza il pesce con una spatola di legno, adagiare sul piatto di portata e disporre tutto intorno le verdure.

Servire a tavola e dividere per i commensali.

(Visited 25 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Tortelli di zucca alla mantovana
successivo
Calamaretti ripieni
precedente
Tortelli di zucca alla mantovana
successivo
Calamaretti ripieni

Inserisci un commento