Bucatini con Pesce Spada

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
400gr Bucatini
400gr Pesce spada 1 trancio
150gr Passata di pomodoro
2 spicchi Aglio
1 ciuffetto Prezzemolo
1/2 bicchiere Vino bianco secco
2 cucchiai Olio Evo
qb Pepe
qb Sale

Nutritional information

23,4g
Proteine
172k
Calorie
7,9g
Grassi
1g
Carboidrati
1g
Zuccheri

Bucatini con Pesce Spada

Features:
  • Tradizionale

In una padella antiaderente mettere a scaldare l’olio evo.
Aggiungere l’aglio ed il prezzemolo tritati e far rosolare per 5 minuti a fiamma vivace, mescolando bene
Unire la passata di pomodoro, pepe, sale, abbassare la fiamma e continuare la cottura per 15 minuti.
Aggiungere i cubetti di spada, versare il vino bianco secco, cuocere ancora per 20 minuti a fiamma basa ed a padella coperta mescolare di tanto in tanto.
In una pentola piena di acqua bollente salata, mettere a cuocerei bucatini, per il tempo di cottura indicato sulla confezione dal produttore.
Scolarli al dente, metterli nella padella con lo spada farli saltare per 2 minuti mescolando.

  • 55
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

Directions

Share
Pubblicità

Bucatini con Pesce Spada

I Bucatini con Pesce Spada sono un primo piatto gustoso e saporito ideale per un pranzo od una cena, a base di pesce, in famiglia o con amici.

Per i Bucatini con Pesce Spada disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pubblicità

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina, le foglie prezzemolo tritarle e tenere da parte.

Pulire l’aglio, tritarlo e tenere da parte.

Sul piano di lavoro, con un coltello ben affilato, togliere la pelle al trancio di spada, lavare, asciugare con carta assorbente da cucina, tagliarlo a cubetti e tenere da parte.

In una padella antiaderente mettere a scaldare l’olio evo.

Aggiungere l’aglio ed il prezzemolo tritati e far rosolare per 5 minuti a fiamma vivace, mescolando bene

Unire la passata di pomodoro, pepe, sale, abbassare la fiamma e continuare la cottura per 15 minuti.

Aggiungere i cubetti di spada, versare il vino bianco secco, cuocere ancora per 20 minuti a fiamma basa ed a padella coperta mescolare di tanto in tanto.

In una pentola piena di acqua bollente salata, mettere a cuocerei bucatini, per il tempo di cottura indicato sulla confezione dal produttore.

Scolarli al dente, metterli nella padella con lo spada farli saltare per 2 minuti mescolando.

Servire in tavola in 4 piatti fondi individuali.

Nota

I Bucatini con Pesce Spada sono un primo piatto tipico della tradizione culinaria italiana.

Il pesce spada (Xiphias gladius) è un pesce osseo marino, unica specie della famiglia Xiphiidae. Si tratta di una specie di grande importanza per la pesca commerciale. È presente nelle zone tropicali, subtropicali e temperate di tutti gli oceani, nonché nel mar mediterraneo, nelMar Nero, nel  Mar di Marnara e nel Mar d’Azov. È un tipico pesce pelagico che in certe situazioni si può avvicinare alle coste. Popola in prevalenza acque superficiali ma può scendere fino a 800 metri; di solito non scende sotto il termoclino. Vive in acque tra 18 e 22 °C (i giovanili anche in acque più calde) e nelle zone fredde, effettua migrazioni verso sud in autunno Si tratta di un predatore estremamente versatile e capace di sfruttare svariate risorse trofiche. Caccia colpendo le prede con la spada.

Il pesce spada ha una grande importanza per la pesca commerciale, che viene effettuata in prevalenza con palamiti derivanti e reti da circuizione nonché come bycatch nella pesca al tonno. A livello globale le catture avvengono prevalentemente nel Pacifico nordoccidentale, nel Mediterraneo e nel Pacifico centro orientale.

Le carni sono ottime e impiegate in vari modi, di solito commerciate fresche o congelate ma anche inscatolate. Il pesce spada è un pregiato piatto tipico siciliano e calabrese, pescato e servito a Messina e provincia, ad esempio Taormina, Milazzo, Sant’Agata di Militello, Roccalumera, Barcellona e Reggio Calabria e sua provincia diventandone caratteristica gastronomica delle località nota come pesce spada alla ghiotta. In Giappone è molto usato per preparare il terivaki.

La carne di pesce spada, come quella di altri grossi pesci, contiene alti livelli di metalli pesanti (biomagnificazione), tra cui il mercurio. Di conseguenza ne viene sconsigliato il consumo frequente e soprattutto devono evitarne il consumo i bambini e le donne incinte.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Pubblicità
Pubblicità

luciano bambini
previous
Fusilli con Pesto di Rucola
next
Tramezzini con Avocado e Feta
previous
Fusilli con Pesto di Rucola
next
Tramezzini con Avocado e Feta

Add Your Comment

Translate »
Copia snippet di codice