Capesante gratinate

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
4 Capesante
3 rametti Prezzemolo
1 pizzico Pepe
1 pizzico Sale Grosso
1 cucchiaio Olio Evo
40g Pangrattato
1 spicchio Aglio

Informazioni nutrizionali

69k
Calorie
12g
Proteine
0,49g
Grassi
3,18g
Carboidrati
0g
Zuccheri

Capesante gratinate

Capesante gratinate

Caratteristiche:
  • Diabetica
  • Light
  • Semplice

Capesante gratinate

Ottimo antipasto, sempre appetitoso. Le capesante con il pangrattato ed il prezzemolo, la crosticina e il profumo... mi viene già fame :) Ottimo anche come secondo pasto se raddoppiate le dosi

  • 22
  • Porzioni 2
  • Medium

Ingredienti

Indicazioni

Share

Capesante gratinate

Ottimo antipasto, sempre appetitoso. Le capesante con il pangrattato ed il prezzemolo, la crosticina e il profumo… mi viene già fame 🙂 Ottimo anche come secondo pasto se raddoppiate le dosi

 

Aprire le capesante usando un coltello per far forza fra le due valve,
quindi staccarle dal guscio,
eliminare la parte filamentosa e la parte scura aiutandosi con una forbice.

Lavare bene sotto acqua fresca corrente,
con molta attenzione per eliminare i residui di sabbia.

Lavare bene anche il guscio,
se è molto sporco utilizzare una paglietta.

Lavare il prezzemolo e tritarlo finemente con lo spicchio d’aglio spellato.

Mescolare in un piatto il pangrattato,
il trito di aglio e prezzemolo,
una macinata di pepe,
un pizzico di sale e l’olio.

Disporre le capesante su di una teglia da forno e distribuire su ognuna un po’ di ripieno, devono essere ben cosparse.

Prima d’infornare cospargere di Parmigiano Reggiano per ottenere una crotsicina perfetta e gustosissima.

Aggiungere un filo d’olio ed infornare a 200°C per 12 minuti.

A fine cottura devono essere ben gratinate, non eccedere con i tempi altrimenti se cuociono troppo diventano dure.

Nota

Le cappesante gratinate non si possono cuocere in anticipo e poi riscaldarle, risulterebbero gommose.

Possono però essere preparate qualche ora prima per essere gratinate all’ultimo minuto.

In questo caso tenerle ben coperte in frigorifero fino a 20 minuti prima di cuocerle.

(Visited 230 times, 2 visits today)

Ricettiamo

Ricettiamo

Ricettiamo per passione, Ricettiamo assieme :)

Bruschette pomodorini ricotta
precedente
Bruschetta con pomodorini e ricotta
cozze alla catalana
successivo
Cozze alla catalana
Bruschette pomodorini ricotta
precedente
Bruschetta con pomodorini e ricotta
cozze alla catalana
successivo
Cozze alla catalana

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime