0 0
Castagnole o Zeppole

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
qb Zucchero
1 litro olio arachidi
per patè a choux
100ml Acqua
100gr Burro
120gr Farina 00
5 Uova
100ml Latte
1 pizzico Zucchero
1 pizzico Sale

Informazioni nutrizionali

10,6g
Proteine
278k
Calorie
2,1g
Grassi
53g
Carboidrati
1,6g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Castagnole o Zeppole

Castagnole o Zeppole

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Preparare il patè a choux come da ricetta. Rivestire una placca da forno con carta da forno leggermente imburrata e depositare piccole quantità d’impasto distanziate le une dalle altre, spennellarle con uovo sbattuto per le castagnole o zeppole si può dare una forma circolare. Infornare a forno caldo statico a 180°C per 20 minuti e a doratura dei bignè.
Togliere dal forno appena lievitano. In una padella scaldare olio di arachidi a fiamma vivace. Immergere i bignè o castagnole e passarli in una ciotola con lo zucchero semolato.

  • 50
  • Porzioni 10
  • Medium

Ingredienti

  • per patè a choux

Indicazioni

Share

Castagnole o Zeppole

Le Castagnole o Zeppole di S. Giuseppe sono dolci della tradizione culinaria italiana.

Per le Castagnole o Zeppole disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Preparare il patè a choux:

In una ciotola sbattere le uova e tenere da parte.

Mettere sul fuoco, a fiamma bassa, un pentolino con il burro tagliato a pezzi, l’acqua, il sale e lo zucchero.

Ad acqua in ebollizione e burro sciolto, togliere il pentolino dal fuoco e versare la farina in un colpo solo, mescolare con una spatola al fine di ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Rimettere il pentolino sul fuoco a fiamma bassa per 2 minuti continuando a mescolare con la spatola.

Mettere il composto in planetaria con la foglia montata ed a velocità media, incorporare le uova sbattute poco per volta e verificare ogni volta la consistenza dell’impasto,

L’impasto è perfetto quando presa una piccola quantità con la spatola, questa scende formando un cordone corposo.

Il patè a choux può essere usato subito o messo in frigorifero ed usato dopo 24 ore.

Mettere l’impasto nel sacco a poche con beccuccio a stella.

Rivestire una placca da forno con carta da forno leggermente imburrata e depositare piccole quantità d’impasto distanziate le une dalle altre, spennellarle con uovo sbattuto, per le castagnole o zeppole si può dare una forma circolare.

Infornare a forno caldo statico a 180°C per 20 minuti e a doratura dei bignè o castagnole.

Togliere dal forno appena lievitano.

In una padella scaldare olio di arachidi a fiamma vivace.

Immergere i bignè o castagnole e passarli in una ciotola con lo zucchero semolato.

Nota

Si possono farcire da sotto il bignè o le castagnole con crema chantilly, crema pasticcera ecc.

(Visited 10 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Caramelle di olive
precedente
Caramelle di Olive
successivo
Cestino di pasta frolla
Caramelle di olive
precedente
Caramelle di Olive
successivo
Cestino di pasta frolla

Inserisci un commento