0 0
Crostata alle Pesche

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
500g Pasta Frolla
50g Farina di mandorle
50g Granella di mandorle
3 Savoiardi
6 Pesche mature
200g formaggio fresco
20g Farina 00
75g Zucchero
75g Burro
1 scorza limone grattuggiata
120g Latte

Informazioni nutrizionali

223k
Calorie
1,9g
Proteine
10g
Grassi
33g
Carboidrati
6,1g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Crostata alle Pesche

Crostata alle Pesche

Caratteristiche:
  • Prelibatezze
  • Torta
  • Tradizionale
Cucina:

La Crostata alle pesche è una torta docissima, morbida e gustosa è veramente deliziosa. Un ottimo dessert, ideale per  fine cena e una perfetta alternativa per una mernda o colazione ad alto valore energetico.

  • 65
  • Porzioni 6
  • Medium

Ingredienti

Indicazioni

Share

Crostata alle Pesche

La Crostata alle pesche è una torta docissima, morbida e gustosa è veramente deliziosa. Un ottimo dessert, ideale per  fine cena e una perfetta alternativa per una mernda o colazione ad alto valore energetico.

 

Fondere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.

Allargare sul tagliere una sfoglia di pasta frolla, cospargerla con la farina e la granella di mandorle e sovrapporre l’altra sfoglia.

Con il mattarello premere bene per ridurre lo spessore delle sfoglie ed incorporare le mandorle.

Foderare con carta una tortiera e coprirla con la pasta preparata, risalendo ai bordi.

Forare con la forchetta la superficie.

Con la rotella eliminare la pasta in eccesso.

Sbriciolare i savoiardi e cospargerli sul fondo della pasta.

Mescolare il formaggio cremoso con la farina, lo zucchero, il burro fuso, il latte e la scorza di limone fino ad ottenere una crema omogenea e morbida, non troppo fluida.

Sbucciare le pesche, tagliarle a metà, eliminare il nocciolo e tagliare a spicchi la polpa.

Distribuirle ordinatamente sulle briciole.

Coprirle con la crema e livellare la superficie.

Con la pasta avanzata tirare delle strisce di pasta da sistemare sulla crema.

Infornare a forno caldo a 210°C per 45 minuti e lasciar raffreddare prima di servire.

 

 

Burro maneggiato

(Visited 22 times, 1 visits today)

Passaggi

1
fatto

Ricettiamo

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
crostata mirtilli
precedente
Crostata di mirtilli
Crema ai peperoni
successivo
Crema di peperoni
crostata mirtilli
precedente
Crostata di mirtilli
Crema ai peperoni
successivo
Crema di peperoni

Inserisci un commento