0 0
Crostata con panna cotta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
per panna cotta
1 litro Panna fresca
1 litro Latte
7 fogli Colla di pesce
450gr Zucchero
per pasta frolla
250gr Farina 00
150gr Zucchero
250gr Burro
1 bustina Vanillina
3 Tuorlo
250gr Maizena
1 cucchiaio Miele
per sciroppo di mele
4 Mele
1 litro Vino bianco secco
400gr Zucchero

Informazioni nutrizionali

5,1g
Proteine
501k
Calorie
24,83g
Grassi
64,3g
Carboidrati
18,13g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Crostata con panna cotta

Crostata con panna cotta

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Mettere in acqua fredda la colla di pesce.Scaldare ma non bollire il latte, la panna e 450gr di zucchero insieme, mescolare fino a sciogliere lo zucchero.
Aggiungere la colla di pesce strizzata con le mani e mescolare. Fare raffreddare. Fare pasta frolla (vedi ricetta) e stenderla in una tortiera. Bucare il fondo con una forchetta, versare la panna cotta. Infornare a forno caldo a 180° C. Servire con sciroppo di mele a fondo piatto e sopra fetta di crostata.

  • 60
  • Porzioni 8
  • Easy

Ingredienti

  • per panna cotta

  • per pasta frolla

  • per sciroppo di mele

Indicazioni

Share

Crostata con panna cotta

La Crostata con panna cotta è un ottimo dessert che chiude bene un pranzo o una cena.

Per la Crostata con panna cotta disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Preparare lo sciroppo di mele:

Tagliare le 4 mele a pezzi non troppo piccoli.

Metterle in una pentola a cuocere nel vino bianco e zucchero per 45 minuti.

Frullare il tutto con minipimer ad immersione, filtrare con colino a trame fitte e tenere da parte.

Preparare la panna cotta:

Mettere in una ciotola in  acqua fredda la colla di pesce.

In una pentola scaldare ma non bollire il latte, la panna e 450gr di zucchero insieme, mescolare fino a sciogliere lo zucchero.

Aggiungere la colla di pesce strizzata con le mani e mescolare.

Fare raffreddare e tenere da parte.

Preparare la pasta frolla alla Luciano:

Lavorare il burro a pomata (schiacciato con spatola o cucchiaio, poi lavorato a mano in modo da renderlo  cremoso.

Unire lo zucchero al burro ed impastare.

Fare una fontana con la farina e la maizena al centro si mette l’impasto di zucchero e burro poi si uniscono vanillina o limone ed i tuorli battuti.

Si miscela il tutto e si forma un panetto che si lascia riposare 30 minuti, avvolto in pellicola per alimenti in frigorifero. (il panetto ricoperto con pellicola per alimenti dura in frigorifero per 1 settimana).

Per fare una torta si tira il panetto con il mattarello ad uno spessore di 5 mm.

Oppure si mette il panetto nella tortiera e si tira con le mani fino ad ottenere lo spessore desiderato e si buca con i rebbi di una forchetta, versare la panna cotta e distribuirla su tutta la crostata.

Infornare a forno caldo a 180° C per 30 minuti.

Servire in tavola su piatto da dessert individuale, a piacere, con sciroppo di mele a fondo piatto e sopra fetta di crostata.

Nota

Lo sciroppo di mele si serve a fondo piatto con crostate, torta di mele alla sveva, torta di mele della nonna, ecc.

 

 

 

Ricetta Torta di mele alla luciano dessert cucina tradizionale lombarda

(Visited 25 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Crostata al limone
crostata arancia e mandorle
successivo
Crostata di nocciole e arance candite
precedente
Crostata al limone
crostata arancia e mandorle
successivo
Crostata di nocciole e arance candite

Inserisci un commento