0 0
Crostata di nocciole e arance candite

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
per il ripieno
4 Tuorlo
120gr Zucchero
30gr Miele
180gr Albumi
300gr Nocciole
50gr5 Cacao amaro
6gr in polvere Lievito
120gr Burro
210gr Cioccolato fondente
100gr Canditi misti
200gr Marmellata albicocche
per pasta frolla
250gr Farina 00
250gr Maizena
150gr Zucchero
250gr Burro
1 bustina Vanillina
3 Tuorlo
1 cucchiaio Miele

Informazioni nutrizionali

6,08g
Proteine
484k
Calorie
22,42g
Grassi
64,48g
Carboidrati
26,31g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Crostata di nocciole e arance candite

Crostata di nocciole e arance candite

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Montare i tuorli con 60gr di zucchero e miele.
Montare a neve gli albumi con gli altri 60gr di zucchero. Incorporare le nocciole tritate a farina.
Mettere il cacao e il lievito. Incorporare il cioccolato fuso messo prima a bagnomaria. Incorporare il burro fuso messo preventivamente a bagnomaria. Stendere la frolla e foderare la tortiera imburrata ed infarinata.Bucare con forchetta il fondo della Pasta Frolla.
Coprire il fondo della frolla con uno strato di marmellata. Mettere i canditi e versare sopra il composto oppure amalgamare i canditi nel composto. Infornare a forno caldo 180° C per 35 minuti.

  • 65
  • Porzioni 8
  • Easy

Ingredienti

  • per il ripieno

  • per pasta frolla

Indicazioni

Share

Crostata di nocciole e arance candite

La Crostata di nocciole e arance candite è un insolito e gustosissimo dessert.

Per la Crostata di nocciole e arance candite disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Preparare il ripieno della crostata:

Montare i tuorli con 60gr di zucchero e miele.

Montare a neve gli albumi con gli altri 60gr di zucchero.

Incorporare le nocciole tritate a farina.

Mettere il cacao e il lievito.

Incorporare il cioccolato fuso messo prima a bagnomaria.

Incorporare il burro fuso messo preventivamente a bagnomaria e tenere da parte.

Preparare la pasta frolla alla Luciano:

Lavorare il burro a pomata (schiacciato con spatola o cucchiaio, poi lavorato a mano in modo da renderlo  cremoso.

Unire lo zucchero al burro ed impastare.

Fare una fontana con la farina e la maizena al centro si mette l’impasto di zucchero e burro poi si uniscono vanillina o limone ed i tuorli battuti.

Si miscela il tutto e si forma un panetto che si lascia riposare 30 minuti, avvolto in pellicola per alimenti in frigorifero. (il panetto ricoperto con pellicola per alimenti dura in frigorifero per 1 settimana).

Per fare una torta si tira il panetto con il mattarello ad uno spessore di 5 mm.

Oppure si mette il panetto nella tortiera e si tira con le mani fino ad ottenere lo spessore desiderato, bucare con i rebbi di una forchetta la pasta stesa.

Coprire il fondo della frolla con uno strato di marmellata.

Mettere i canditi e versare sopra il ripieno,  oppure amalgamare i canditi nel ripieno.

Infornare a forno caldo 180° C per 35 minuti.

Servire in tavola su piatto da portata o su alzatina per dolci.

(Visited 17 times, 1 visits today)

Passaggi

1
fatto

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Crostata con panna cotta
crepes impasto
successivo
Crepes Impasto madre
precedente
Crostata con panna cotta
crepes impasto
successivo
Crepes Impasto madre

Inserisci un commento