Fettine di Lonza alla Normanna

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
12 fettine Lonza di maiale
qb Olio Evo
5 foglie Salvia
2 rametti rosmarino
2 foglie alloro
2 Mele rosse
2 cucchiai Zucchero
1/2 bicchiere Brandy o Calvados
60gr Burro
qb Sale
qb Pepe

Informazioni nutrizionali

28,21g
Proteine
242k
Calorie
13,51g
Grassi
1,2g
Carboidrati
0,8g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Fettine di Lonza alla Normanna

Fettine di Lonza alla Normanna

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Togliere i torsoli con un coltellino appuntito e tagliare ogni metà a fettine ma senza arrivare al fondo della mela, la forma delle mezze mele deve rimanere intatta.
Appoggiare le mezze mele tagliate con la parte del taglio verso il basso su di una leccarda rivestita con carta da forno, bagnata e strizzata. Spolverizzare le mezze mele con zucchero ed infornarle a forno caldo a 250°C per 8 minuti. Rosolare le 12 fettine di lonza di maiale marinate per 2 minuti per parte in una larga padella antiaderente, con 60gr di burro. Salarle, peparle, unire ½ bicchiere di Calvados (o di Brandy) e finire di cuocerle, a fuoco basso, per 4 minuti. Appoggiare 3 fettine di lonza di maiale su ogni piatto individuale e guarnire, ogni piatto, con le mezze mele cotte in forno.

  • 20
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Fettine di Lonza alla Normanna

Le Fettine di Lonza alla Normanna sono un classico della cucina francese che oggi riscopriamo anche per provare a gustare la solita fettina in un modo diverso. La ricetta è delicata con un aroma alla mela, rafforzato anche dal calvados. Questa è una ricetta per gli amanti degli abbinamenti tra carne e frutta.

 

Per le Fettine di Lonza alla Normanna disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Le fettine di lonza devono essere di circa 60-70gr ciascuna e devono essere tutte dello stesso spessore.

Togliere con le forbici o con un coltello affilato la pellicola intorno all’orlo della bistecchina.

Tagliuzzare l’orlo in 2 o 3 parti con taglietti di qualche mm, in modo che la carne in cottura non si arricci.

Marinare le fettine di lonza di maiale a secco:

peparle da entrambe le parti e sistemarle in un solo strato sopra un piatto da portata.

Mettere sopra la carne 2 o 3 spicchi di aglio schiacciati, 1 o 2 rametti di rosmarino, delle foglie salvia e 1 foglia di alloro spezzettata.

Lasciar riposare 15-20 minuti e tenere da parte.
Lavare 2 mele, asciugarle con carta assorbente da cucina e tagliarle a metà, in modo verticale.

Togliere i torsoli con un coltellino appuntito e tagliare ogni metà a fettine ma senza arrivare al fondo della mela, la forma delle mezze mele deve rimanere intatta.

Appoggiare le mezze mele tagliate con la parte del taglio verso il basso su di una leccarda rivestita con carta da forno, bagnata e strizzata.

Spolverizzare le mezze mele con zucchero ed infornarle a forno caldo a 250°C per 8 minuti.
Rosolare le 12 fettine di lonza di maiale marinate per 2 minuti per parte in una larga padella antiaderente, con 60gr di burro.

Salarle, peparle, unire ½ bicchiere di Calvados (o di Brandy) e finire di cuocerle, a fuoco basso, per 4 minuti.

Appoggiare 3 fettine di lonza di maiale su ogni piatto individuale e guarnire, ogni piatto, con le mezze mele cotte in forno.

 

 

Nota

Le fettine di lonza di maiale alla normanna sono un classico della cucina francese che oggi riscopriamo anche per provare a gustare la solita fettina in un modo diverso. La ricetta è delicata con un aroma alla mela, rafforzato dal calvados. Questa è una ricetta per gli amanti degli abbinamenti tra carne e frutta.

 

 

 

 

Ricetta Lepre alla cacciatora alla mantovana

(Visited 8 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Funghi Trifolati
successivo
Crema di Zucca
precedente
Funghi Trifolati
successivo
Crema di Zucca

Inserisci un commento