0 0
Fusilli Panna e Prosciutto

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
360gr Fusilli
50gr Burro
50gr Parmigiano Reggiano
100gr Prosciutto cotto 1 sol fetta
50gr Panna
qb Sale

Informazioni nutrizionali

24g
Proteine
353k
Calorie
26g
Grassi
1,34g
Carboidrati
1,3g
Zuccheri

Fusilli Panna e Prosciutto

Fusilli Panna e Prosciutto

Caratteristiche:
  • Tradizionale

Fusilli Panna e Prosciutto:
In una pentola piena di acqua bollente leggermente salata, mettere a lessare i fusilli per il tempo indicato sulla confezione dal produttore.
Scolarli al dente, versarli nella padella con il prosciutto, unire la panna e far cuocere per 3 minuti mescolando.
Togliere dal fuoco, mettere gli altri 25gr di burro a fiocchetti, il parmigiano e mescolare bene.

  • 30
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share
Pubblicità

Fusilli Panna e Prosciutto

I Fusilli Panna e Prosciutto sono un ottimo primo piatto da gustare in tutte le occasioni in famiglia o con amici.

Per i Fusilli Panna e Prosciutto
disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pubblicità

Sul piano di lavoro, con un coltello ben affilato,
tagliare a listarelle il prosciutto cotto e tenere da parte.

In una padella antiaderente mettere a sfrigolare 25gr di burro.

Aggiungere il prosciutto cotto a listarelle
e far rosolare per 5 minuti a fiamma moderata, mescolando.

 

In una pentola piena di acqua bollente leggermente salata,
mettere a lessare i fusilli per il tempo indicato sulla confezione dal produttore.

Scolarli al dente, versarli nella padella con il prosciutto,
unire la panna e far cuocere per 3 minuti mescolando.

Togliere dal fuoco, mettere gli altri 25gr di burro a fiocchetti,
il parmigiano e mescolare bene.

 

Servire in tavola ad ogni commensale
su piatto individuale.

 

 

 

Nota

I Fusilli Panna e Prosciutto sono un primo piatto veloce e gustoso.

Il prosciutto cotto è un salume tipico italiano ottenuto dalla salatura e cottura

della coscia del maiale.

Si definisce prosciutto cotto unicamente il salume derivato dal taglio anatomico di riferimento, che si chiama infatti “Prosciutto”. Un salume simile, ricavato invece dalla spalla del maiale (meno pregiato, ma simile a livello nutrizionale) viene denominato spalla cotta.

Si tratta di un salume cotto, non insaccato e parzialmente ricoperto da cotenna.

Il Ministero dello Sviluppo Economico diversifica il prosciutto cotto in tre tipologie distinte:

Prosciutto cotto di alta qualità – devono essere identificabili almeno 3 dei 4 muscoli principali della coscia intera del suino. Il tasso di umidità deve essere compreso tra il 75,5 ed il 76,5%*;

Prosciutto cotto scelto – devono essere identificabili almeno 3 dei 4 muscoli principali della coscia intera del suino. Il tasso di umidità deve essere compreso tra il 78,5 ed il 79,5%*;

Prosciutto cotto ottenuto dalla coscia del suino (eventualmente disossata, sgrassata, sezionata e privata dei tendini e della cotenna) Il tasso di umidità deve essere compreso tra l’81 e l’82%*

Le cosce di maiale vengono schiacciate e salate con una salamoia contenente sale, aromi e una bassa dose di conservanti (ad es. nitriti).

Successivamente avviene la zangolatura (“massaggiatura”, per distribuire in modo uniforme la salamoia nei tessuti), la pressatura in stampi e la cottura a vapore. Vi sono inoltre varianti arrosto e affumicate.

(Visited 6 times, 1 visits today)
Pubblicità

Chef Ricettiamo

Chef Ricettiamo

La mia collezione personale di ricette. Provale sono tutte state preparate e provate personalmente. Buon appetito :D

Frittata alla Aretina
precedente
Frittata alla Aretina
Coniglio con Salsa al Marsala
successivo
Coniglio con Salsa al Marsala
Frittata alla Aretina
precedente
Frittata alla Aretina
Coniglio con Salsa al Marsala
successivo
Coniglio con Salsa al Marsala

Inserisci un commento

Translate »
Available for Amazon Prime