0 0
Gelatina all’ananas

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
2 Ananas
800gr Zucchero
500gr Mela renetta
1 limone
1 bacello Vaniglia
un battufolo imbevuto Alcool da frutta

Informazioni nutrizionali

60k
Calorie
2g
Proteine
0g
Grassi
13g
Carboidrati
13g
Zuccheri

Gelatina all’ananas

Gelatina all'ananas

Caratteristiche:
  • Light
  • Semplice

Tagliare l'ananas a fettine, mettere in pentola con fette di mela,
far sciogliere lo zucchero in acqua a fuoco basso, filtrare il succo dell'ananas e mela ed unirlo allo sciroppo di zucchero, continuare a mescolare fino a che la soluzione sia leggermente filante.
Mettere nei vasetti, sterilizzare e chiudere ermeticamente.

  • 25
  • Porzioni 10
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share
Pubblicità

Ricetta Gelatina all’ananas

Ricetta Gelatina all’ananas, ricette per Dessert Gruppo sanguineo 0,  leggera, facile e veloce

Gelatina all’ Ananas, sbucciare l’ananas e togliere il torsolo, se avete l’attrezzo corretto potete ottenere un cilindro vuoto all’interno,

Pubblicità

diversamente potete dividere l’ananas in verticale in 4 metà, ed eliminare il torsolo da ogni fetta.

 

Tagliare a fettine la polpa, deve essere 1 kg esatto.

 

Unire alle fettine di ananas, poste in pentola di acciaio antiaderente,
le mele lavate molto bene, affettate senza sbucciarle né togliere il torsolo,
fate delle fette da 1,5cm circa di spessore.

Aggiungere la scorza di limone a fettine ed il succo.

Unire mezzo litro di acqua e mescolare.

Mettere sul fuoco e lasciare bollire per 10 minuti.

Filtrare il tutto e raffreddare, lasciare al fresco per 12 ore.

 

Versare lo zucchero in pentola, 1dl di acqua e mettere sul fuoco bassissimo mescolando spesso fino a che lo zucchero non si sia sciolto tutto formando un denso sciroppo.

Unire allo sciroppo tutto il succo filtrato e il baccello di vaniglia.

Mescolare di tanto in tanto e schiumando se necessario.
Mescolare sino a che prendendo un poco di gelatina fra il pollice e l’indice e divaricandoli, si formerà fra di essi un filo piuttosto resistente.

Versare la gelatina, dopo aver tolto la vaniglia, in vasetti.

Pulire l’imboccatura con un telo inumidito con alcool da frutta.

Comprimere il composto con un dischetto di carta oleata inumidito anch’esso con l’alcool, e sigillare i vasi.

(Visited 240 times, 1 visits today)
Pubblicità
Ricettiamo

Ricettiamo

Ricettiamo per passione, Ricettiamo assieme :)

linguine scoglio
precedente
Linguine alla scoglio
Gelatina Anguria
successivo
Gelatina di anguria
linguine scoglio
precedente
Linguine alla scoglio
Gelatina Anguria
successivo
Gelatina di anguria

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime