0 0
Giardiniera

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
1 Peperone giallo
1 Peperone rosso
1 Cavolfiore
300gr Carote
300gr Cipolline Borettane
1 bicchiere Olio Evo
2 bicchieri aceto bianco
2 cucchiai Sale Grosso
2 cucchiai Zucchero
1 finocchio

Informazioni nutrizionali

1g
Proteine
32k
Calorie
0,5g
Grassi
6,1g
Carboidrati
4,5g
Zuccheri

Giardiniera

Giardiniera

Caratteristiche:
  • Semplice

Mettere sul fuoco una pentola con l’aceto, con l' olio, il sale, lo zucchero e far bollire. Aggiungere le verdure tagliate a pezzettini iniziando da quelle più lunghe a cuocere con cadenza di 5 minuti.
Iniziare dalle carote, sedano, finocchi, cavolfiori, cipolle e peperoni. Quando le carote saranno al dente spegnere il fuoco. Le verdure devono rimanere croccanti e lasciarle raffreddare nel liquido di cottura. Con un cucchiaio mettere le verdure nei vasi. Quando l'aceto si è raffreddato, versarlo sopra le verdure nei vasi a coprirle bene.

  • 60
  • Porzioni 20
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share
Pubblicità

Giardiniera

Giardiniera ricetta classica per antipasto all’italiana, è una ricetta di contorno che va integrata con altre preparazioni per completare la portata.

 

Disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pubblicità

Lavare le verdure sotto acqua corrente,
asciugarle con carta assorbente da cucina e tenere da parte.

Pelare con il pela-verdure la buccia dei peperoni,
asportare la scorza bianca, il torsolo ed i semi,
tagliarli a filetti e tenere da parte.

Pelare con il pela-verdure la buccia delle carote,
tagliarle a rondelle e tenere da parte.

Togliere i fiori dal cavolfiore e tenere da parte.

Pelare le cipolline,
lasciarle intere e tenere da parte.

Tagliare a pezzetti il sedano ed i finocchi e tenere da parte.

 

Mettere sul fuoco una pentola con l’aceto, l’ olio, il sale, lo zucchero e far bollire.

Aggiungere le verdure iniziando da quelle più lunghe a cuocere e pian piano insere le altre con cadenza di 5 minuti:

  • Iniziare dalle carote, cavolfiori, peperoni
  • dopo 5 minuti inserire sedano, finocchi, cipolle
  • Dopo 12 miunuti testare le carote, quando saranno al dente spegnere il fuoco.

Le verdure devono rimanere croccanti e lasciarle raffreddare nel liquido di cottura.

 

Con un cucchiaio mettere le verdure nei vasi.

Quando l’aceto si è raffreddato, versarlo sopra le verdure nei vasi a coprirle bene, s’invasa da freddo.
Non c’è bisogno di capovolgere i vasi e sono pronti da gustare subito.

Riporre in un luogo buio ed asciutto, si conservano per 1 anno.

Usare alla bisogna,
il prodotto nel vaso deve essere sempre ricoperto con l’aceto.

 

https://www.ricettiamo.info/my-cookbooks/

 

 

https://www.ricettiamo.info/ricettiamo-ricette-di-cucina-e-non-solo-entra-a-far-parte-anche-tu-della-community-degli-amici-di-ricettiamo-registrati-velocemente-e-accedi-subito-alla-tua-area-personale-sempre-a-portata-di/

(Visited 180 times, 1 visits today)
Pubblicità
Chef Ricettiamo

Chef Ricettiamo

La mia collezione personale di ricette. Provale sono tutte state preparate e provate personalmente. Buon appetito :D

precedente
Giardiniera in agrodolce
successivo
Melanzane sott’olio
precedente
Giardiniera in agrodolce
successivo
Melanzane sott’olio

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime