0 0
Gnocchi di patate tricolore

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
600gr Farina 00
3 kg Patate
300gr Grana Parmigiano Reggiano
3 Tuorlo
300gr Spinaci
2 cucchiai Concentrato di pomodoro

Informazioni nutrizionali

1,87g
Proteine
87k
Calorie
0,1g
Grassi
20,13g
Carboidrati
0,87g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Gnocchi di patate tricolore

Gnocchi di patate tricolore

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Con le patate divise in quantità uguali, fare 3 impasti separati. Nel primo aggiungere 500gr di farina, parmigiano, 1 rosso d’uovo, sale e spinaci tritati.
Nel secondo 500gr di farina, parmigiano, 1rosso d’uovo, sale e concentrato di pomodoro. Nel terzo 500gr di farina, parmigiano, sale e 1 rosso d’uovo.
Impastare ogni impasto con le mani separatamente.
Prendere un po’ di ogni impasto e lavorarlo con le mani sul piano da lavoro formando dei cilindri allungati, di diametro di circa 1,5cm e di lunghezza 10cm. Avvicinare 3 cilindri, ricoprirli di abbondante farina e tagliare con una paletta l’impasto ogni 2cm, ottenendo così gli gnocchi di colori diversi.
Cuocerli in acqua salata bollente e un goccio di olio d’oliva. Disporre gli gnocchi su di un vassoio di legno infarinato. Servire con salsa di pomodoro.

  • 50
  • Porzioni 6
  • Medium

Ingredienti

Indicazioni

Share

Gnocchi di patate tricolore

Gli Gnocchi di patate tricolore molto buoni e coreografici.

 

Per preparare gli Gnocchi di patate tricolore, disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Mettere in una pentola, piena di  acqua bollente leggermente salata,
cuocere gli spinaci lavati e puliti dai gambi, tritarli e tenere da parte.

Lavare 3kg. di patate e cuocerle con la buccia in acqua bollente ed 1 cucchiaio di sale grosso.

Sbucciarle da caldo con l’aiuto di un canavaccio (torcione).

Passarle, sempre da calde, con il passaverdura e disporle sul tavolo da lavoro.

 

L’impasto deve essere fatto a caldo perché assorbe meno farina.

Con queste patate divise in quantità uguali, fare 3 impasti separati.

Nel primo aggiungere 500gr di farina, parmigiano, 1 rosso d’uovo,
sale e spinaci tritati.

 

Nel secondo 500gr di farina, parmigiano, 1 tuorlo, sale e concentrato di pomodoro.

 

Nel terzo 500gr di farina, parmigiano, sale e 1 tuorlo.

 

Impastare ogni impasto con le mani separatamente.

 

Prendere un po’ di ogni impasto e lavorarlo con le mani sul piano da lavoro formando dei cilindri allungati,
di diametro di circa 1,5cm e di lunghezza 10cm.

Avvicinare 3 cilindri, ricoprirli di abbondante farina e tagliare con una paletta l’impasto ogni 2cm,
ottenendo così gli gnocchi di colori diversi.

Cuocerli in acqua salata bollente e un goccio di  olio d’oliva.

 

Sul tavolo da lavoro, dove si lavora l’impasto per formare i cilindri allungati non ci deve essere la farina,
mentre dove si tagliano gli gnocchi ci deve essere molta farina.

Disporre gli gnocchi su di un vassoio di legno infarinato.

 

Buttare gli gnocchi pochi per volta in abbondante acqua salata bollente con 1 goccio di olio evo,
man mano che verranno a galla scolarli con un mestolo forato e metterli in una terrina calda.

 

Preparazione della salsa al pomodoro:

In una padella antiaderente,
soffriggere una cipolla rossa ed una bianca tagliata a julienne per almeno 20  in olio evo ed a fiamma bassa.

Unire i pelati, 2 cucchiai abbondanti di concentrato di pomodoro, sale, pepe e acqua,
cuocere per almeno 90 minuti.

Frullare il tutto con il minipimer ad immersione.

 

Condire gli gnocchi con la salsa preparata,
servire in tavola gli gnocchi di patate tricolori ad ogni commensale su di un piatto individuale.

 

 

POMODORI COME SPELARLI

(Visited 23 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Gnocchi alla romana
Gnocchi di patate
successivo
Gnocchi di patate
precedente
Gnocchi alla romana
Gnocchi di patate
successivo
Gnocchi di patate

Inserisci un commento