0 0
Lievito madre

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
200gr Farina 0 o integrale
100gr Acqua

Informazioni nutrizionali

11,98g
Proteine
361k
Calorie
1,66g
Grassi
72,53g
Carboidrati
0,31g
Zuccheri

Lievito madre

Lievito madre

Caratteristiche:
  • Semplice

Conosciuto anche come pasta acida, è “la madre di tutti i lieviti”. Per ottenere 300gr di lievito madre si devono usare: 200 gr di farina 0 - 100 gr di acqua
Impastare, a mano o con l’impastatrice con il gancio o le fruste ritorte, la farina con l’acqua fino ad ottenere una palla omogenea, liscia e non appiccicosa. Far riposare l’impasto in un contenitore di vetro, coperto con un telo umido, in un luogo asciutto e riparato per circa 48 ore o finché la pasta inizi a lievitare.

  • 15
  • Porzioni 8
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Lievito madre

Lievito madre conosciuto anche come pasta acida, è “la madre di tutti i lieviti”.

Disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

 

Impastare, a mano o con l’impastatrice con il gancio o le fruste ritorte, la farina con l’acqua fino ad ottenere una palla omogenea, liscia e non appiccicosa.

Far riposare l’impasto in un contenitore di vetro, coperto con un telo umido, in un luogo asciutto e riparato per circa 48 ore o finché la pasta inizi a lievitare.

Rinfreschi del lievito madre

A lievito madre fatto si procede al  suo rinfresco.

Aggiungere al lievito già fatto la stessa qualità di farina utilizzata per il primo impasto e in quantità pari al peso del lievito.

L’acqua deve essere il 50% del peso del lievito.

Esempio

Il lievito madre pesa 200gr, si dovranno utilizzare 200gr di farina e 100ml di acqua.

Per non avere una quantità eccessiva di lievito, eliminare metà del lievito madre prima di ogni rinfresco.

Il lievito può essere conservato per una settimana in un contenitore ermetico di vetro in frigorifero nei ripiani della verdura.

Ogni 5 giorni si deve rinfrescare, il lievito madre con altra acqua e farina sempre della stessa qualità utilizzata per il primo impasto e nelle proporzioni sopra esposte, perché con il passare del tempo, i batteri acidi prendono il sopravvento su quelli alcolici e la preparazione ottenuta lievita poco e risulta di sapore acido.

Come utilizzare il lievito madre per fare il pane:

Pane

1 kg farina 0 o integrale

240gr lievito madre

200ml acqua

1 cucchiaio di miele o zucchero semolato

In una ciotola sciogliere, in acqua tiepida, il lievito madre, aggiungere  200gr di farina, impastare e lasciar riposare tutta la notte, coperto. E’ stato fatto il così detto “Lievitino”.

La mattina seguente, al lievitino, si aggiunge la restante farina, il miele o lo zucchero e acqua se fosse necessario.

Mettere nel vaso di vetro un pezzo di pasta usato per panificare per avere ancora la disponibilità del lievito madre.

Dare la forma desiderata al pane.

Posarlo sulla placca da forno al 2° livello a forno caldo statico a 200°C per 45 minuti.

 

Ricetta Pizza Focaccia come si fa pasta e lievitazione

Croissant e Brioches

(Visited 88 times, 1 visits today)
Chef Ricettiamo

Chef Ricettiamo

La mia collezione personale di ricette. Provale sono tutte state preparate e provate personalmente. Buon appetito :D

Fragolino
precedente
Fragolino
grapp'uva
successivo
Grapp’uva
Fragolino
precedente
Fragolino
grapp'uva
successivo
Grapp’uva

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime