0 0
Maccheroni alla Gonzaga

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
350g Maccheroni o Sedanini
50g Uvetta
50g Mandorle
50g Nocciole
3 cucchiai Olio Evo
1 fetta grattugiare scorza limone
4 foglie Basilico
1 bicchiere Brodo vegetale
qb Noce moscata
qb Cannella
20g Burro
100g Grana Parmigiano Reggiano

Informazioni nutrizionali

344k
Calorie
18g
Proteine
1,6g
Grassi
61g
Carboidrati
2,2g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Maccheroni alla Gonzaga

Maccheroni alla Gonzaga

Caratteristiche:
  • Semplice
  • Tradizionale
Cucina:

Una tipica e tradizionale ricetta mantovana, la ricetta dei maccheroni alla Gonzaga risale al 1600, inventata da Bartolomeo Stefani capo-cuoco alla corte dei Gonzaga. Una ricetta semplice e speziata, per un primo piatto leggero e accattivante.

  • 22
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

 

Maccheroni alla Gonzaga

Una tipica e tradizionale ricetta mantovana, la ricetta dei maccheroni alla Gonzaga risale al 1600, inventata da Bartolomeo Stefani capo-cuoco alla corte dei Gonzaga. Una ricetta semplice e speziata, per un primo piatto leggero e accattivante.

 

Frullare uva sultanina, mandorle, nocciole, basilico e scorza di limone.

In una padella emulsionare il composto con l’olio, 1 noce di burro ed il brodo.

Mettere su fuoco dolce, aggiungere noce moscata e cannella, scaldare per 4 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Se il composto risultasse troppo omogeneo, diluirlo con l’acqua di cottura dei maccheroni.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolare e versare nel sugo preparato.

Cospargere con abbondante grana grattugiato.

Servire subito.

 

Nota

Ricetta del 1600 inventata da Bartolomeo Stefani capo-cuoco alla corte dei Gonzaga

(Visited 23 times, 1 visits today)

Ricettiamo

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
patate al cartoccio
precedente
Patate al cartoccio
ceci e farro
successivo
Insalata di Ceci e Farro
patate al cartoccio
precedente
Patate al cartoccio
ceci e farro
successivo
Insalata di Ceci e Farro

Inserisci un commento