0 0
Maccheroni di semola integrale fatti con pastamatic

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
200g Farina di semola integrale
2 tuorli Uova
50gr Acqua

Informazioni nutrizionali

348k
Calorie
14,6g
Proteine
1,4g
Grassi
75g
Carboidrati
1,4g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

[userpro_bookmark width="100%"]

Maccheroni di semola integrale fatti con pastamatic

Maccheroni di semola integrale fatti con pastamatic

Caratteristiche:
  • Semplice
Cucina:

Come realizzare dei fantastici maccheroni di semola integrale con la macchina per la pasta automatica, Pastamatic In soli 5 minuti

  • 15
  • Porzioni 2
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Maccheroni di semola integrale fatti con pastamatic

Come realizzare dei fantastici maccheroni di semola integrale con la macchina per la pasta automatica, Pastamatic In soli 5 minuti  

 

Prepararsi un ottimo piatto di pasta fatta in casa con Pastamatic è facile e velocissimo,
in soli 5 minuti avremo impastato ed estruso i maccheroni.

 

maccheroni semola integrale pastamatic
maccheroni semola integrale pastamatic

La ricetta ai Maccheroni di semola integrale prevedono
l’utilizzo di 200gr di farina di semola integrale,
e 85gr di liquidi dove noi utilizzeremo un uovo
e aggiungeremo acqua tiepida fino ad arrivare a 85gr totali.

Inserire la farina nella macchina,
chiudere il coperchio e avviarla

Rompere un uovo e inserirlo in un contenitore,
aggiungere acqua tiepida fino a raggiungere gli 85gr,
con una forchetta miscelare per bene l’uovo all’acqua
inserire i liquidi dalle apposite fessure sul coperchio,
poco alla volta.

Lasciare girare la macchina per circa 3 minuti,
automaticamente inizieranno ad estrudersi i maccheroni

 

maccheroni semola integrale pastamatic
maccheroni semola integrale pastamatic

 

 

stendeteli su un piano di lavoro
e lasciateli asciugare anche per mezza giornata,
se volete potete cucinarli anche immediatamente.

 

maccheroni semola pastamatic
maccheroni semola pastamatic

 

 

 

 

 

 

maccheroni pastamatic
maccheroni pastamatic

 

Per conservarli vi proponiamo tre possibilità

1  farli essicare per circa 8 ore all’aria aperta e sigillarli in buste o barattoli durata circa 10 giorni

2 congelarli, potete congelare il prodotto fresco durata di circa 3 mesi

3 sottovuoto, circa 20 giorni ma se congelati sono perfetti sia per mantenimento che per durata
   3 mesi e sapore perfetto.

se utilizzate il metodo conservativo del congelamento,
buttate direttamente in acqua bollente la pasta congelata,
dandogli circa 1 minuto di cottura in più rispetto al prodotto fresco.

Per cucinarli, vi rimandiamo alla vostra fantasia o potete cercare qualche ricetta
fantastica utilizzando il nostro Trova per ingrendienti
ti proporrà tantissime ricette esattamente con gli ingredienti che disponi

Noi li avremmo preparati facendoli saltare direttamente in padella antiaderente…

 

 

Porzione da 250gr di pasta fresca per 2 persone 

Prendi una pentola antiaderente e sporcala con un filo d’olio evo,
una cipolla affettata finemente, uno spicchio d’aglio,
e la pancetta o guanciale (50gr)

porta a far rosolare per circa 3 minuto  la cipolla e aglio,
aggiungi un bicchiere di vino bianco e abbassa la fiamma,
lascia imbiondire la cipolla per circa 5 minuti,
se necessario aggiungere un pò d’acqua bollente.

Adesso aggiungere in pentola 250cc di acqua bollente e la pasta fresca (250gr)
salate con sale grosso un paio di pizzichi
lasciate sorridere per circa 5 minuti.

Spegnete la fiamma e inserite una noce di burro
e un cucchiaio di parmiggiano reggianio,
saltate la pasta e servitela ben calda.

Al termine se vi piace,
una spolverata di pepe nero appena macinato! 

 

Ravioli di semola ripieni di crescenza e noce moscata fatti con pastamatic

(Visited 14 times, 1 visits today)

Ricettiamo

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
pasta al burro pastamatic
precedente
Pasta al burro con Pastamatic
Crema alla cannella
successivo
Crema alla cannella
pasta al burro pastamatic
precedente
Pasta al burro con Pastamatic
Crema alla cannella
successivo
Crema alla cannella

Inserisci un commento