0 0
Orecchiette pugliesi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
125gr Farina 00
125gr Farina di semola
130ml Acqua minerale naturale calda
8ml Olio Evo

Informazioni nutrizionali

2,63g
Proteine
126k
Calorie
0,73g
Grassi
27,91g
Carboidrati
0,42g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Orecchiette pugliesi

Orecchiette pugliesi

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Mescolare le 2 farine in una ciotola e trasferirle sulla spianatoia, formare la fontana. Aggiungere l’acqua poco alla volta e cominciare ad impastare. Unire l’olio e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, dare una forma a palla.
Avvolgere l’impasto nella pellicola per alimenti e lasciar riposare per 30 minuti. Prendere un pezzo di pasta alla volta e formare delle bisce di 1,5/2cm di diametro. Tagliare le bisce a tocchetti larghi 1cm e con un coltello dalla punta arrotondata, schiacciare i tocchetti di pasta da 1cm con un colpo di pollice. Disporre le orecchiette una accanto all'altra su di un telo o sulla stessa spianatoia ben infarinata per far in modo che si asciughino, per almeno 4 ore. Tempo di cottura 7-8 minuti.

  • 40
  • Porzioni 6
  • Medium

Ingredienti

Indicazioni

Share

Orecchiette pugliesi

Le Orecchiette pugliesi, ricetta base, primo piatto tipico delle cucina regionale italiana.

 

Per preparare le Orecchiette pugliesi,
disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Mescolare le 2 farine in una ciotola e trasferirle sulla spianatoia, formare la fontana.

Aggiungere l’acqua poco alla volta e cominciare ad impastare.

Unire l’olio e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, dare una forma a palla.

Avvolgere l’impasto nella pellicola per alimenti e lasciar riposare per 30 minuti.

Prendere un pezzo di pasta alla volta e formare delle bisce di 1,5/2cm di diametro.

Tagliare le bisce a tocchetti larghi 1cm e con un coltello dalla punta arrotondata, trascinate ogni pezzetto di pasta sulla spianatoia in modo che la pasta si curvi assumendo la forma di una conchiglia.

Durante questa operazione con l’altra mano tenere fermo un lato del pezzo di pasta.

Appoggiare ogni conchiglia sulla punta del dito pollice e rovesciarla all’indietro per ottenere l’orecchietta.

Oppure, più semplicemente, schiacciando i tocchetti di pasta da 1cm con un colpo di pollice.

Disporre le orecchiette una accanto all’altra su di un telo o sulla stessa spianatoia ben infarinata per far in modo che si asciughino, per almeno 4 ore.

Tempo di cottura 7-8 minuti.

 

Mettere sul fuoco moderato una pentola con l’ acqua, far bollire, salare, versare qualche goccia di olio evo in modo che la pasta non si attacchi durante la cottura.

Scolarle e condire a proprio piacimento.

 

Questa è una ricetta base per fare le orecchiette.

 

 

Nota
Le orecchiette si possono conservare sia essiccate che surgelate.

Secondo la tradizione barese, le orecchiette piccole  si condiscono con il ragù di carne o con le braciole oppure con le polpettine, le orecchiette più grosse, invece, si condiscono con le cime di  rapa o con i cavoli.

 

 

 

Ricetta Orecchiette con cime di rapa

(Visited 23 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Orecchiette con i broccoli
Orecchiette pomodoro
successivo
Orecchiette al pomodoro e ricotta
precedente
Orecchiette con i broccoli
Orecchiette pomodoro
successivo
Orecchiette al pomodoro e ricotta

Inserisci un commento