0 0
Pasta sfoglia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
1 kg Farina 00
1 kg Farina 0
1 litro Acqua tiepida
1 kg Burro
2 kg Margarina
40gr Sale

Informazioni nutrizionali

7,4g
Proteine
558k
Calorie
38,5g
Grassi
45,7g
Carboidrati
0,75g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pasta sfoglia

Pasta sfoglia

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Mettere in macchina per l’impasto i 2 tipi di farina.
Versare l’acqua un po’ alla volta in modo da ottenere una palla liscia ed elastica. Coprire con pellicola per alimenti e lasciare riposare. Mettere in macchina burro e margarina ed amalgamare.
Tirare l’impasto di farine in modo che non si restringa una volta tirato. Introdurre al centro il panetto di burro e coprirlo con 4 lembi di impasto di farine. Mettere il composto in macchina per pasta e tirarlo (abbassare di spessore) e piegare in 3 parti. Attenzione il composto non si deve mai rompere o lacerare. Lasciare riposare 15 minuti.
Rimettere in macchina come sopra e piegarlo in 4 parti. Lasciarlo riposare 15 minuti. Ripetere l’operazione di ripiegamento in 3 parti. Coprire con pellicola per alimenti e mettere in frigorifero.
Si utilizza il giorno dopo.

  • 60
  • Porzioni 30
  • Medium

Ingredienti

Indicazioni

Share

Pasta sfoglia

La Pasta sfoglia si usa per Vol au vent ,Cannoncini, Treccine, Papillon, Ventagli o Prussianine.

Per la Pasta sfoglia disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Ricetta base valgono multipli e sottomultipli.

Mettere in planetaria con gancio ed azionare a velocità media, i 2 tipi di farina.

Versare l’acqua un po’ alla volta in modo da ottenere una palla liscia ed elastica.

Coprire il composto con pellicola per alimenti e lasciare riposare per almeno 30 minuti.

Mettere in planetaria burro e margarina ed amalgamare bene a velocità media fino ad ottenere un panetto.

Tirare l’impasto di farine in modo che non si restringa.

Introdurre al centro il panetto di burro e coprirlo con 4 lembi di impasto di farine.

Mettere il composto in macchina per pasta e tirarlo (abbassare di spessore) e piegare in 3 parti.

Attenzione il composto non si deve mai rompere o lacerare.

Lasciare riposare 15 minuti.

Rimettere in macchina per tirare la pasta come sopra e piegarlo in 4 parti.

Lasciarlo riposare 15 minuti.

Ripetere l’operazione di ripiegamento in 3 parti.

Coprire con pellicola per alimenti e mettere in frigorifero.

Si utilizza il giorno dopo.

Nota

La pasta sfoglia si usa per Vol au vent ,Cannoncini, Treccine, Papillon, Ventagli o Prussianine .

(Visited 14 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Pasta matta
successivo
Perle di frolla fritte
precedente
Pasta matta
successivo
Perle di frolla fritte

Inserisci un commento