0 0
Peperoncini ripieni di tonno sotto olio

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
3 kg Peperoncino tondi e piccanti
10 scatolette Tonno da 160gr
3 vasetti Filetti di acciuga da 78gr
500gr Capperi sotto aceto
1 vasetto Capperi giganti di pantelleria da mettere sparsi nei vasetti
3 litri Olio Evo
10 Vasetti Bormioli da 500gr

Informazioni nutrizionali

1,87g
Proteine
40k
Calorie
0,44g
Grassi
8,81g
Carboidrati
5,3g
Zuccheri

Peperoncini ripieni di tonno sotto olio

Peperoncini ripieni di tonno sotto olio

Caratteristiche:
  • Semplice

Svuotare i peperoncini, togliere la calotta con il picciuolo, i semini ed eventuali coste bianche interne. Far sgocciolare bene il tonno e metterlo in una ciotola capiente, aggiungere i filetti di acciuga ed i capperi, frullare con minipimer ad immersione in modo da ottenere un impasto fine e compatto, se fosse il caso aggiungere olio evo a filo. Riempire i peperoncini piccanti con l'impasto.
Metterli, con delicatezza, nei vasetti sterilizzati con chiusura ermetica, coprire i peperoncini con olio evo. 

  • 180
  • Porzioni 10
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share
Pubblicità

Peperoncini ripieni di tonno sotto olio

Peperoncini ripieni di tonno sotto olio da servire come  parte di ottimo antipasto all’italiana.

Disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pubblicità

Lavare i peperoncini sotto acqua corrente asciugarli con carta assorbente da cucina e tenere da parte.

Svuotare i peperoncini, togliere la calotta con il picciuolo, i semini ed eventuali coste bianche interne.
Far sgocciolare bene il tonno e metterlo in una ciotola capiente, aggiungere i filetti di acciuga ed i capperi, frullare con minipimer ad immersione in modo da ottenere un impasto fine e compatto, se fosse il caso aggiungere olio evo a filo.

Riempire i peperoncini piccanti con l’impasto.

Metterli, con delicatezza, nei vasetti sterilizzati con chiusura ermetica, coprire i peperoncini con olio evo.

Riporre in un luogo buio ed asciutto, si conservano per 1 anno.

Verificare dopo 24 ore se fosse il caso di rabboccare con olio evo.

Usare alla bisogna, il prodotto nel vaso deve essere sempre ricoperto con l’olio evo.

Degustare dopo 15 giorni.

Nota

 

I peperoncini vanno maneggiati con i guanti usa e getta per evitare irritazioni varie alla pelle.

1 kg di peperoncini si svuota circa in 1 ora, usare il manico di 1 cucchiaino da caffè .

Per pastorizzare, più per scrupolo che per effettiva necessità in quanto l’olio evo copre tutto il prodotto, mettere i vasetti, pieni e chiusi molto bene, in una capiente pentola e riempirla di acqua fino a far superare il bordo dei vasetti di alcuni cm. Far bollire per 30 minuti e far raffreddare nella pentola poi metterli a riposare in luogo buio ed asciutto, seguire le modalità sopra esposte.

 

(Visited 107 times, 1 visits today)
Pubblicità
Chef Ricettiamo

Chef Ricettiamo

La mia collezione personale di ricette. Provale sono tutte state preparate e provate personalmente. Buon appetito :D

precedente
Peperoncini piccanti ripieni con olive
successivo
Peperoni in agrodolce
precedente
Peperoncini piccanti ripieni con olive
successivo
Peperoni in agrodolce

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime