0 0
Picana alla griglia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
600g Picana
1 cucchiaio Sale Grosso

Informazioni nutrizionali

238k
Calorie
32g
Proteine
11,3g
Grassi
0g
Carboidrati
0g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Picana alla griglia

Picana alla griglia

Caratteristiche:
  • Barbecue
  • Prelibatezze
  • Semplice
  • Tradizionale

La Picana è un buon pezzo di carne, tenera e grassa perfetta per una cottura alla griglia. E' un tipico piatto Brasiliano, 
trattate il pezzo di carne con del sale grosso e subito in griglia 5 minuti per lato, è buonissima e tenerissima, per me più saporita della tagliata o del filetto. Provatela!

  • 12
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Picana alla griglia

La Picana è un buon pezzo di carne, tenera e grassa perfetta per una cottura alla griglia. E’ un tipico piatto Brasiliano,
trattate il pezzo di carne con del sale grosso e subito in griglia 5 minuti per lato, è buonissima e tenerissima, per me più saporita della tagliata o del filetto. Provatela!

 

Preparare la Picana Brasiliana, dobbiamo iniziare scegliendo un ottimo pezzo di carne.

La Picana è un taglio del manzo non pregiato ma se cucinato e preprato con le giuste accortezze
si presta a selezioni di ricette alla brace-pitra buonissime.

 

Per la preparazione, accendere la griglia rovente e posizionarla a circa 20cm dalla brace.
Prendere la Picana e cospargerla con sale grosso, posizionare il taglio sulla griglia adagiando
sul bracere la parte di grasso spesso che ricopre il pezzo di carne.

Girare la carne dopo 5 minuti e lasciare sulla griglia per altri 5 minuti,
la Picana è pronta!

Per esserne certi il grasso deve raggiungere una colorazione dorata e croccante.

Disponete la carne sull’asse di legno per il taglio:

Il Taglio di carne è al culmine della parte posteriore sopra la schiena,
in Italia il tagli osi chiama “codone”, la carne risulta fibrosa e ricca di filamenti grassi ed è coperta da uno spesso
rivestimento di grasso.
Il taglio prevede due metà, separate, che compongono il codone dell’animale,
entrambe sono facilmente riconoscibili, posandole su di un piano con la parte grassa in alto, potrete notare
che uno dei due lati del pezzo avrà un livello di grasso maggiore rispetto la metà speculare.
Questo riferimen to sarà utile per il taglio, infatti per gustare al meglio la morbidezza del taglio bisogna selezionarlo con coltello lungo e ben affilato, facendo percorrere la lama in senso opposto alla fibra della carne,
vi basterà riporre su un piano il taglio cotto con la parte grassa in alto, dovrete tagliare la carne a fette di circa 2cm partendo dalla parte più spessa di grasso verso la più fine. In questo modo rispetterete il taglio perpendicolare alla fibra e gusterete delle fette squisite e morbidissime.

 

Provatela al posto della classica tagliata di manzo o addirittura non vi farà fare brutte figure se paragonata ad un buon trancio di filetto.

 

 

 

 

 

 

Marinata per le verdure

(Visited 31 times, 1 visits today)

Passaggi

1
fatto
10 minuti

La griglia

Posizionate la Picana sulla griglia rovente a circa 20cm dalla brace,
adagiando il pezzo prima dalla parte di grasso che ricopre il taglio.
Cosprargere di sale grosso e girare sull'altro lato dopo 5 minuti.

2
fatto
3 minuti

Il Talgio

Quando il grasso risulterà d'orato e croccante, la Picana sarà pronta per essere tagliata e servita.
Per il taglio ricordatevi di passare la lama affilata dalla parte più grassa del pezzo verso la parte meno grassa, perdicolrmente alle fibre della carne, vedi figura.

Ricettiamo

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
sciroppo menta
precedente
Sciroppo di Menta
maionese
successivo
Maionese
sciroppo menta
precedente
Sciroppo di Menta
maionese
successivo
Maionese

Inserisci un commento