0 0
Pizza alta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
300ml Acqua
500gr Farina 0 Manitoba
1 cucchiaio Sale
6 cucchiai Olio Evo
1 cucchiaino Zucchero
250gr Polpa pomodoro
200gr Mozzarella bufala
25gr Lievito di birra
qb origano

Informazioni nutrizionali

7,9g
Proteine
291k
Calorie
14,1g
Grassi
32,9g
Carboidrati
0,9g
Zuccheri

Pizza alta

Pizza alta

Oliare la teglia di alluminio per pizza, stendere l’impasto e lasciare riposare 30/40 minuti coperta con pellicola per alimenti sempre in luogo tiepido. Mettere sopra l’impasto la polpa di pomodoro, il sale, l’origano e l’olio a filo. Infornare in forno statico, sul 2° livello, già caldo a 250°C fino a che il fondo della pizza sia dorato circa 15 minuti. Tagliare la mozzarella a fettine. Stendere sulla pizza la mozzarella ed altre eventuali farciture ed infornare fino a quando la mozzarella si è sciolta circa 5 minuti. Togliere dal forno e servire.

  • 40
  • Porzioni 6
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share
Pubblicità

Pizza alta

La Pizza alta è una ricetta sfiziosa, ideale da servire in tavola a cena od a pranzo, farà la felicità dei bambini. La pizza alta e soffice è un piatto simbolo della tradizione culinaria italiana.

 

Per la Pizza alta disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pubblicità

Valgono multipli e sottomultipli delle dosi date.

Nella ciotola della planetaria sciogliere bene il sale nell’acqua ed aggiungere l’olio. (la temperatura dell’acqua non deve superare i 40°C altrimenti i fermenti lievitanti muoiono).

Aggiungere lo zucchero, la farina ed il lievito sbriciolato.

Impastare con planetaria a velocità 4 per 6/7 minuti.

Formare una palla, incidere con un coltello formando una croce e metterla in una ciotola unta di olio, ungere di olio anche la palla formata con l’impasto per evitare che durante la lievitazione si attacchi alle pareti della ciotola.

Lasciare riposare per 3 ore coperta con pellicola per alimenti in luogo riparato, nel forno spento con luce accesa, così raggiunge la temperatura ideale di lievitazione 28° – 30°C.

Oliare la teglia di alluminio per pizza, stendere l’impasto e lasciare riposare 30/40 minuti coperta con pellicola per alimenti sempre in luogo tiepido.

Mettere sopra l’impasto la polpa di pomodoro, il sale, l’origano e l’olio a filo.

Infornare in forno statico, sul 2° livello, già caldo a 250°C fino a che il fondo della pizza sia dorato circa 15 minuti.

Tagliare la mozzarella a fettine.

Stendere sulla pizza la mozzarella ed altre eventuali farciture ed infornare fino a quando la mozzarella si è sciolta circa 5 minuti.

Togliere dal forno e servire.

 

Nota
Se si vogliono evitare le bruciature ai bordi della pizza, mettere sul fondo del forno, già in fase di preriscaldamento la leccarda del forno con 2 dita di acqua, prima di infornare la pizza, gettare nell’ acqua qualche cubetto di ghiaccio o acqua fredda in modo che si crei una nube di vapore per ottenere la giusta umidità nel forno soprattutto per pane e focaccia, per la pizza è facoltativo.

Per cuocere contemporaneamente 2 pizze mettere una teglia sul livello 2° con griglia e livello 4° altra teglia su leccarda, in questo caso usare il ventilato a 250°C.

La Pizza alta è una ricetta sfiziosa, ideale da servire in tavola a cena od a pranzo farà la felicità dei bambini. La pizza alta e soffice è un piatto simbolo della tradizione culinaria italiana.

 

 

Pizza con lievito madre

(Visited 192 times, 1 visits today)
Pubblicità
Chef Ricettiamo

Chef Ricettiamo

La mia collezione personale di ricette. Provale sono tutte state preparate e provate personalmente. Buon appetito :D

pane
precedente
Pane
successivo
Pizza con farina di Soia
pane
precedente
Pane
successivo
Pizza con farina di Soia

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime