0 0
Ricciola in padella con verdure croccanti

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
4 tranci alti 3 cm Ricciola
200gr Asparagi
1 Peperone giallo
2 Zucchina
2 Cipollotti
1 limone solo bucce
1 ciuffetto Basilico
1 cucchiaio Olio Evo
qb Sale
qb Pepe

Informazioni nutrizionali

20,04g
Proteine
124k
Calorie
4,24g
Grassi
1,2g
Carboidrati
0,9g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

[userpro_bookmark width="100%"]

Ricciola in padella con verdure croccanti

Ricciola in padella con verdure croccanti

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Mettere un filo di olio in una padella antiaderente e tostare velocemente le verdure, regolare di sale e pepe e mettere da parte aggiungendo il basilico spezzettato grossolanamente. Pulire la padella con della carta assorbente da cucina e far scaldare nuovamente, mettere i tranci di ricciola dalla parte della pelle e far cuocere per 4/5 minuti.

  • 25
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Ricciola in padella con verdure croccanti

La Ricciola in padella con verdure croccanti è un secondo piatto semplice, sano e gustoso è il modo ideale per cucinare in modo leggero e saporito la ricciola. La ricciola in padella con verdure croccanti è una ricetta gustosa ed arricchita dalle verdure che la contornano la rendono un piatto unico completo, per una cena ricca e gustosa.

Per la Ricciola in padella con verdure croccanti
disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
gli asparagi, pelarli, tagliarli in modo verticale tenendo uno spessore omogeneo
anche per le altre verdure e tenere da parte.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
le foglie di basilico, tritarle in modo grossolano e tenere da parte.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
il peperone, pelarlo, tagliarlo in modo verticale tenendo uno spessore omogeneo
anche per le altre verdure e tenere da parte.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina, le zucchine pelarle,
tagliarle in modo verticale tenendo uno spessore omogeneo
anche per le altre verdure e tenere da parte.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
i cipollotti, pelarli, tagliarli in modo verticale tenendo uno spessore omogeneo
anche per le altre verdure e tenere da parte.

Mettere un filo di olio in una padella antiaderente e tostare velocemente le verdure,
regolare di sale e pepe e mettere da parte aggiungendo il basilico spezzettato grossolanamente.

 

Pulire la padella con della carta assorbente da cucina e far scaldare nuovamente,
mettere i tranci di ricciola dalla parte della pelle e far cuocere per 4/5 minuti.

 

Spegnere la fiamma e coprire la padella con i tranci con un coperchio
o della pellicola per alimenti in modo che il calore arrivi in alto a cuocere tutto il trancio di ricciola
ed allo stesso tempo non lo rende stopposo.

 

Mettere le verdure sulla base del piatto individuale
ed adagiare sopra il trancio  di ricciola salato leggermente
con la pelle rivolta verso l’alto.

 

 

Nota
La Ricciola in padella con verdure croccanti è un secondo piatto semplice,
sano e gustoso è il modo ideale per cucinare in modo leggero e saporito la ricciola.

La ricciola è un pesce azzurro che si trova anche nel mediterraneo,
ricco di proprietà nutritive benefiche, acidi grassi essenziali omega 3 e proteine.

Ha delle carni tenere e carnose considerate molto pregiate,
che ben si prestano a numerose ricette.
In padella con verdure croccanti è una ricetta gustosa ed arricchita dalle verdure
che la contornano la rendono un piatto unico completo, per una cena ricca e gustosa.

La ricciola o Seriola dumerili è un pesce marino appartenente alla famiglia Carangidae.
Si trova nel Mar Mediterraneo, Oceano Pacifico, in prossimità dell’India e nell’Oceano Atlantico,
dai 10 a 360 metri di profondità, più spesso tra 20 e 70 metri.

È il più grande pesce della famiglia dei carangidi,
potendo raggiungere i 2 metri di lunghezza e 70–100 kg di peso.

È un pesce pelagico caratterizzato dalla colorazione argentea azzurra,
con una linea longitudinale di colore oro, coda forcuta e due pinne dorsali la prima corta e la seconda lunga.

Presenta una barra bruna obliqua che attraversa l’occhio.

La ricciola è catturata nell’ambito della pesca sportiva.
È infatti una delle prede più ambite per i pescatori sportivi sia di superficie che subacquei.

Il metodo di pesca da superficie più diffuso è quello a traina con mulinello,
mentre per la pesca subacquea con fucile, il metodo più efficace è quello con fucile subacqueo
ad aria compressa o ad elastico (tipo arbalete).

 

 

Branzino o filetti di pesce con Verdure grigliate

(Visited 4 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Filetti di Nasello con Salsa alla birra
precedente
Filetti di Nasello con Salsa alla birra
Seppie e Moscardini alla griglia
successivo
Seppie e Moscardini alla griglia
Filetti di Nasello con Salsa alla birra
precedente
Filetti di Nasello con Salsa alla birra
Seppie e Moscardini alla griglia
successivo
Seppie e Moscardini alla griglia

Inserisci un commento