0 0
Risotto radicchio e gorgonzola                       

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
30g Burro
1 Cipolla
320g Riso Carnaroli
300g Radicchio trevigiano
150g Gorgonzola
1 cucchiaino Pepe verde
1 bicchiere Vino bianco
1/2l Brodo vegetale
4 fette tagliate a striscioline sottilissime Pancetta

Informazioni nutrizionali

384k
Calorie
13,6g
Proteine
6,2g
Grassi
66,3g
Carboidrati
2,1g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Risotto radicchio e gorgonzola                       

Risotto radicchio e gorgonzola                       

Caratteristiche:
  • Prelibatezze
  • Tradizionale
Cucina:

Il risotto al Radicchio e Gorgonzola è una scquisita ricetta tradizionale italiana, saportitissima e gustoso. Veramente un risotto speciale da accompagnare ad un calice di vino rosso strutturato. 

  • 30
  • Porzioni 4
  • Medium

Ingredienti

Indicazioni

Share

Risotto radicchio e gorgonzola

Il risotto al Radicchio e Gorgonzola è una scquisita ricetta tradizionale italiana, saportitissima e gustoso. Veramente un risotto speciale da accompagnare ad un calice di vino rosso strutturato.

 

Soffriggere la cipolla tagliata a julienne nel burro.

Aggiungere riso e tostare.

Aggiungere il radicchio tagliato a striscioline ed il pepe.

Mettere il vino bianco e lasciare evaporare.

Aggiungere brodo poco per volta per 15 minuti fino a cottura del riso.

Rosolare in una pentola antiaderente la pancetta fino a renderla croccante.

 

Mantecare con il gorgonzola e servire all’onda guarnendo con la pancetta.

 

 

Ricetta per Risotti, Primi piatti Risotto

 

Gorgonzola

 

(Visited 33 times, 1 visits today)

Ricettiamo

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
risotto tricolore
precedente
Risotto tricolore                                                     
successivo
Focaccia della bella Elena
risotto tricolore
precedente
Risotto tricolore                                                     
successivo
Focaccia della bella Elena

Inserisci un commento