0 0
Rosolio

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
1/2 litro Alcool 90°
350gr Zucchero
150gr Petali di rosa
200ml Acqua minerale naturale

Informazioni nutrizionali

0,6g
Proteine
186k
Calorie
0,06g
Grassi
6,94g
Carboidrati
5,58g
Zuccheri

Rosolio

Rosolio

Caratteristiche:
  • Semplice

Pestare nel mortaio 175gr di zucchero con i petali di rose fino ad ottenere una pasta. Mettere in un barattolo a chiusura ermetica insieme all'alcool e fare macerare una settimana. Fare uno sciroppo con altri 175gr di zucchero e 2/5 di litro di acqua ed unire al vaso.Lasciare macerare un'altra settimana. Imbottigliarlo e tenere in dispensa per un mese

  • 20
  • Porzioni 20
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share
Pubblicità

Rosolio

Rosolio, ros solis cioè rugiada di sole. è un tipo di liquore particolarmente diffuso nell’Italia rinascimentale, soprattutto alla corte di Caterina de Medici, che ne esportò l’utilizzo persino in Francia, veniva offerto agli ospiti in segno di buon augurio.

Disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pubblicità

Lavare i petali di rose delicatamente ed  asciugarli, tamponando, con carta assorbente da cucina.

Pestare nel mortaio 175 gr di zucchero con i petali di rose fino ad ottenere una pasta.

Mettere la pasta ottenuta con l’alcool in un vaso a chiusura ermetica per 7 giorni in un luogo buio ed asciutto.

Mettere  in una pentola con 400 ml di acqua e 175 gr di zucchero, mescolare fino allo scioglimento dello zucchero e mettere nel vaso con la pasta di rose e riporre per 7 giorni in un luogo buio ed asciutto.

Mettere su di un imbuto la garza per filtrare e versare in bottiglia direttamente.

Tappare le bottiglie con un tappo di sughero e riporre in un luogo buio ed asciutto per 30 giorni.

 

Nota

Il rosolio, ros solis cioè rugiada di sole, è un tipo di liquore particolarmente diffusa nell’Italia rinascimentale, soprattutto alla corte di Caterina De Medici, che ne esportò l’utilizzo persino in Francia, veniva offerto agli ospiti in segno di buon augurio.

(Visited 414 times, 1 visits today)
Pubblicità
Chef Ricettiamo

Chef Ricettiamo

La mia collezione personale di ricette. Provale sono tutte state preparate e provate personalmente. Buon appetito :D

precedente
Nocino di San Giovanni
successivo
Slivoviz
precedente
Nocino di San Giovanni
successivo
Slivoviz

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime