0 0
Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
4 Sgombri o altro pesce fresco intero
1 limone
2 spicchi Aglio
1 ciuffo Prezzemolo
1 rametto Timo
4 cucchiai Olio Evo
qb Sale
qb Pepe

Informazioni nutrizionali

23,85g
Proteine
262k
Calorie
17,81g
Grassi
1,2g
Carboidrati
0,6g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

[userpro_bookmark width="100%"]

Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia

Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Cuocere gli sgombri o altro pesce, su griglia calda per 7 minuti per lato. Servire su di un piatto di portata con qualche fettina di limone e cospargere con il prezzemolo tritato. A piacere, accompagnare i pesci con la salsa Colbert in salsiera, vedi nota. 1 sgombro o altro pesce a persona per ogni piatto individuale.

  • 30
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia

Gli Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia è un secondo piatto molto saporito a base di pesce. Gli sgombri grigliati sono il modo più semplice di gustare un buon pesce azzurro, un gustoso piatto che profuma di mare. Gli sgombri o altro pesce fresco alla Griglia è una ricetta molto semplice da realizzare, ideale per barbecue da gustare con amici e familiari in qualsiasi occasione.

Per gli Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia
disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
le foglie di prezzemolo, tritarle e tenere da parte.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
le foglie di timo, tritarle e tenere da parte.

Aprire gli sgombri o altro pesce a libro,
privarli delle interiora e della testa e lavarli,
asciugarli con carta assorbente da cucina,
sistemarli su di un tagliere con la parte aperta rivolta verso l’alto.

Salarli, peparli, cospargerli con il timo tritato e strofinarli con uno spicchio di aglio.

Cuocere gli sgombri o altro pesce, su griglia calda per 7 minuti per lato.

Servire su di un piatto di portata con qualche fettina di limone
e cospargere con il prezzemolo tritato.

A piacere, accompagnare i pesci con la salsa Colbert in salsiera, vedi nota.

1 sgombro o altro pesce a persona per ogni piatto individuale.

 

 

Nota
Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia è un secondo piatto molto saporito a base di pesce.
Gli sgombri grigliati sono il modo più semplice di gustare un buon pesce azzurro,
un gustoso piatto che profuma di mare.

Gli Sgombri o altro pesce fresco alla Griglia è una ricetta molto semplice da realizzare,
ideale per barbecue da gustare con amici e familiari in qualsiasi occasione.

Lo sgombro o Scomber scombrus, conosciuto comunemente come sgombro o maccarello,
è un pesce di mare appartenente alla famiglia Scombridae.

È un tipico pesce azzurro.
Lo sgombro è diffuso nelle acque costiere del Mar Mediterraneo e del Mar Nero,
nel Nord dell’Oceano Atlantico, dalle coste marocchine e spagnole fino al Mar di Norvegia.
Il corpo dello sgombro è allungato e affusolato,
con bocca a punta e occhi grandi.
Presenta due pinne dorsali, la seconda delle quali è seguita da 5 piccole pinne stabilizzatrici
sul peduncolo caudale, opposte e simmetriche ad altre 5 pinnette tra la pinna anale e la caudale.
La coda è fortemente bilobata.

Viene catturato in grandi quantità soprattutto con le reti da circuizione.
I pescatori sportivi lo insidiano a traina o a bolentino,
con esche sia naturali che artificiali.

Date le abitudini pelagiche dello sgombro,
è indispensabile l’uso di un’imbarcazione per catturarlo.

Lo sgombro è uno dei pesci più utilizzati e apprezzati della dieta mediterranea:
è raccomandato dai medici per il suo apporto in grassi omega-3,
particolarmente adatti per chi è affetto da ipercolesterolemia.

 

 

Salsa Colbert
per 4 persone

Ingredienti:

  • 125gr di burro 1 cucchiaio estratto di carne
  • 1 cucchiaio di brodo vegetale
  • ½  limone succo
  • 1 cucchiaio marsala
  • noce moscata qb
  • 1 pizzico prezzemolo tritato
  • 1 rametto dragoncello tritato
  • 1 pizzico pepe

Mescolare in un tegame l’estratto di carne con il brodo ed il Marsala.
Incorporare il burro a temperatura ambiente, un po’ per volta,
e frustare usando una piccola frusta, a fuoco moderato.

Togliere dal fuoco e completare con il succo di limone,
un pizzico di prezzemolo e dragoncello tritati e un pizzico di pepe di Caienna.

Mescolare con cura.
Ideale per grigliate di carni bianche e rosse o di pesce.

 

 

 

PESCE PULITURA E SFILETTATURA

(Visited 3 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Seppioline in umido con Piselli e Bruschette
precedente
Seppioline in umido con Piselli e Bruschette
Kataifi
successivo
Kataifi
Seppioline in umido con Piselli e Bruschette
precedente
Seppioline in umido con Piselli e Bruschette
Kataifi
successivo
Kataifi

Inserisci un commento