0 0
Spezzatino con Bacon e Patate in Terracotta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
600gr Spalla di manzo o cappello del prete o noce
100gr Bacon
400gr Patate
1 spicchio Aglio
2 Cipolle rosse
2 foglie alloro
2 rametti Maggiorana
1 cucchiaino Cumino
1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
1 cucchiaio Olio Evo
1 litro Brodo vegetale vedi nota
2 cucchiaini Paprica
qb Sale

Informazioni nutrizionali

23,06g
Proteine
299k
Calorie
22g
Grassi
0,9g
Carboidrati
0,8g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Spezzatino con Bacon e Patate in Terracotta

Spezzatino con Bacon e Patate in Terracotta

Caratteristiche:
  • Tradizionale

Mettere, in una padella di terracotta con la retina spargifiamme sotto, a scaldare 1 cucchiaio di olio evo.
Aggiungere le cipolle tritate e la paprika.
Soffriggere a fiamma bassa, mescolando, ed appena la cipolla sarà imbiondita, unire lo spezzatino.
Rosolare a fiamma moderata, sino a quando la carne sarà ben dorata.
Coprire a filo la carne con brodo vegetale, (vedi nota).
Aggiungere il concentrato di pomodoro, 1 presa di maggiorana, l'aglio tritato e l'alloro.
Salare e cuocere, con il suo coperchio di terracotta, per 2 ore a fiamma bassa.
Unire le patate tagliate grossolanamente allo spezzatino e continuare la cottura per 50 minuti ancora, prima di toglierlo dal fuoco.
Profumare lo spezzatino con una presa di cumino e portare a fine cottura.

  • 185
  • Porzioni 4
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Spezzatino con Bacon e Patate in Terracotta

Lo Spezzatino con Bacon e Patate in Terracotta è un secondo piatto classico della cucina tradizionale italiana, indicato per ogni occasione familiare specialmente in autunno ed in inverno, accompagnato con polenta.


Per lo Spezzatino con Bacon e Patate in Terracotta
disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pelare, lavare:

  • tagliare a pezzi grossolani le patate e tenere da parte
  • tritare la cipolla e tenere da parte.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
lo spezzatino e tenere da parte.

Pelare, tritare l’aglio e tenere da parte.

Lavare, le foglie di alloro,
spezzarle e tenere da parte.

Lavare, asciugare con carta assorbente da cucina,
le foglie di maggiorana, tritarle e tenere da parte.

Tagliare a dadini il bacon e tenere da parte.

Mettere, in una padella di terracotta con la retina spargifiamma sotto,
a scaldare 1 cucchiaio di olio evo.

Aggiungere le cipolle tritate e la paprika.

Soffriggere a fiamma bassa, mescolando,
ed appena la cipolla sarà imbiondita, unire lo spezzatino.

Rosolare a fiamma moderata,
sino a quando la carne sarà ben dorata.

Coprire a filo la carne con brodo vegetale,
(vedi nota).

Aggiungere il concentrato di pomodoro,
1 presa di maggiorana,
l’aglio tritato e l’alloro.

Salare e cuocere,
con il suo coperchio di terracotta,
per 2 ore a fiamma bassa.

Unire le patate tagliate grossolanamente allo spezzatino
e continuare la cottura per 50 minuti ancora,
prima di toglierlo dal fuoco.

Profumare lo spezzatino con una presa di cumino
e portare a fine cottura.

Servire in tavola su piatto di portata
o ad ogni commensale su piatto individuale.

 

Vino consigliato:
Lago di Corbara Cabernet Sauvignon doc

 

 

Nota
Per lo Spezzatino con Bacon e Patate in terracotta i tagli di carne migliori da utilizzare sono: il cappello del prete, la pancia, la spalla, la punta di petto, il reale tutti di manzo ma si può anche utilizzare la coppa di maiale.

Lo Spezzatino con Bacon e Patate in Terracotta per una buona riuscita del piatto va cotto lentamente, con la fiamma al minimo, a pentola coperta e lasciar sobbollire: 2-3 ore per il manzo, circa 2 ore per il vitello e per il maiale, 55 minuti per tacchino e pollo, o finché la carne si sfilaccia facilmente pungendola con una forchetta.

Altro metodo di cottura è usare la pentola a pressione che velocizza i tempi di cottura, però, occorre usare qualche accorgimento. Quando si versa il liquido si deve staccare molto bene il fondo di cottura dal fondo della pentola altrimenti brucia. Fare la prova facendo scorrere sul fondo della pentola il cucchiaio di legno che non deve incontrare ostacoli. Mettere non molto liquido, in cottura non evaporerà, per non avere uno spezzatino eccessivamente brodoso se ciò dovesse succedere farlo ridurre a fiamma alta, senza coperchio.

Dado Vegetale fatto in Casa

Ingredienti: 250gr sale grosso – 300gr carote – 200gr sedano – 2 cipolle grandi (o 1 cipolla+ ½ porro) – 2 spicchi d’aglio – 10 foglie di salvia – 1 rametto rosmarino – 1 mazzetto prezzemolo – 4 vasetti Bormioli da 250gr –

Ricoprire col sale grosso il fondo di una pentola in acciaio a fondo spesso e disporre sopra le verdure mondate, lavate e tagliate a pezzi non troppo piccoli e gli aromi. Mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa per 1 ora.

Cotte le verdure, frullarle, con minipimer ad immersione, con tutto il liquido che avranno rilasciato ed il sale non ancora sciolto.

A questo punto si possono intraprendere 2 vie:

una prevede la trasformazione del composto in “dado granulare” l’altra detta ”fase umida” prevede che dopo aver frullato tutto si invasi, si chiudano ermeticamente i vasetti e si capovolgano per fare il sottovuoto.

I vasetti si possono mettere in frigorifero o in luogo fresco ed asciutto, durano più di un anno. Le dosi di riferimento sono: 1 cucchiaino equivale ad 1 dado industriale. Con il dado preparato può essere utilizzato per tutte le preparazioni in cui è richiesto l’uso di dado o brodo vegetale.

 

Ricetta Spezzatino con carciofi

 

(Visited 6 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Petto di Pollo al Curry in Terracotta
successivo
Spezzatino di Vitello al Sedano in Terracotta
precedente
Petto di Pollo al Curry in Terracotta
successivo
Spezzatino di Vitello al Sedano in Terracotta

Inserisci un commento

Translate »