0 0
Zucchine sotto aceto

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
1 kg Zucchina
1 litro aceto
1 manciata Sale Grosso
2 teste Aglio
1 manciata origano
qb Pepe nero in grani

Informazioni nutrizionali

1,14g
Proteine
15k
Calorie
0,36g
Grassi
2,69g
Carboidrati
1,71g
Zuccheri

Zucchine sotto aceto

Zucchine sotto aceto

Caratteristiche:
  • Semplice

Sistemare le rondelle di zucchine su di un vassoio leggermente inclinato e coprirle con sale grosso, far riposare per 2 ore in modo che «spurghino» il liquido amarognolo. Asciugarle pressandole tra due fogli di carta assorbente da cucina. Mettere sul fuoco una pentola con l'aceto, al bollore tuffare le rondelle di zucchine per 3 minuti.
Scolarle, lasciarle intiepidire, pressarle ancora una volta tra due fogli di carta assorbente da cucina. Sistemarle delicatamente a strati in un vasi sterilizzati a chiusura ermetica, mettendo tra uno strato e l'altro qualche grano di pepe, un po' d'origano, uno spicchio d'aglio spellato. Scaldare ancora l'aceto nella pentola e versare nei vasetti a coprire interamente il prodotto, chiudere ermeticamente i vasetti.

  • 25
  • Porzioni 10
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share
Pubblicità

Zucchine sotto aceto

Zucchine sotto aceto è una ricetta che va integrata con altre preparazioni per completare l’antipasto.

Disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Pubblicità

Spellare l’aglio in spicchi e tenere da parte.

Lavare le zucchine sotto acqua corrente, asciugarle con carta assorbente da cucina, spuntarle, tagliarle a rondelle di medio spessore e tenere da parte.

Sistemare le rondelle di zucchine su di un vassoio leggermente inclinato e coprirle con sale grosso, far riposare per 2 ore in modo che «spurghino» il liquido amarognolo.

Asciugarle pressandole tra due fogli di carta assorbente da cucina.

Mettere sul fuoco una pentola con l’aceto, al bollore tuffare le rondelle di zucchine per 3 minuti.

Scolarle, lasciarle intiepidire, pressarle ancora una volta tra due fogli di carta assorbente da cucina. Sistemarle delicatamente a strati in un vasi sterilizzati a chiusura ermetica, mettendo tra uno strato e l’altro qualche grano di pepe, un po’ d’origano, uno spicchio d’aglio spellato.

Scaldare ancora l’aceto nella pentola e versare nei vasetti a coprire interamente il prodotto, chiudere ermeticamente i vasetti.

Riporre in un luogo buio ed asciutto, si conservano per 1 anno.

Usare alla bisogna, il prodotto nel vaso deve essere sempre ricoperto con il suo liquido.

Degustare dopo 40 giorni.

 

Ricette con Pentola a Pressione, veloci e leggere

(Visited 326 times, 1 visits today)
Pubblicità
Chef Ricettiamo

Chef Ricettiamo

La mia collezione personale di ricette. Provale sono tutte state preparate e provate personalmente. Buon appetito :D

precedente
Zucchine in agrodolce sotto olio
successivo
Bomba al pistacchio
precedente
Zucchine in agrodolce sotto olio
successivo
Bomba al pistacchio

Inserisci un commento

Available for Amazon Prime