0 0
Cioccolato a bagnomaria

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
500gr Cioccolato fondente

Informazioni nutrizionali

3,9g
Proteine
507k
Calorie
39,2g
Grassi
60,4g
Carboidrati
51,5g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Cioccolato a bagnomaria

Cioccolato a bagnomaria

Caratteristiche:
  • Tradizionale
Cucina:

Mettere 3 dita di acqua in un pentolino e scaldarla fino a 80°C e togliere dal fuoco. Mettere cioccolato spezzettato in un altro pentolino che deve sovrapporsi al recipiente con l’acqua calda.
Mescolare, con cucchiaio di legno, fino ad ottenere il cioccolato fuso.

  • 15
  • Porzioni 5
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Cioccolato a bagnomaria

Il Cioccolato a bagnomaria deve seguire questa procedura semplice e corretta per non alterare il suo sapore.

Per il Cioccolato a bagnomaria disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Mettere 3 dita di acqua in un pentolino e scaldarla fino a 80°C e togliere dal fuoco.

Mettere il cioccolato spezzettato in un altro pentolino che deve sovrapporsi al recipiente con l’acqua calda.

Mescolare, con cucchiaio di legno, fino ad ottenere il cioccolato fuso.

Nota

Il cioccolato non va mai sciolto a temperature alte, si brucia facilmente generando un sapore sgradevole.

Spezzettare il cioccolato finemente per farlo fondere facilmente e rapidamente senza bruciarsi.

Il cioccolato non va mai messo a diretto contatto con la fonte di calore.

Il peggior nemico del cioccolato fuso è l’acqua.

Non coprire mai con un coperchio, il cioccolato fuso, il vapore formerebbe una condensa che gocciolerà sullo stesso formando i grumi

(Visited 7 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Chiacchiere
successivo
Cioccolato plastico
precedente
Chiacchiere
successivo
Cioccolato plastico

Inserisci un commento