0 0
Gelato ai Marrons glaces

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
250gr Panna fresca
250gr Latte intero
150gr Zucchero
100gr marrons glaces
1 pizzico Sale

Informazioni nutrizionali

0,34g
Proteine
322k
Calorie
0,07g
Grassi
82,74g
Carboidrati
80,68g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Gelato ai Marrons glaces

Gelato ai Marrons glaces

Caratteristiche:
  • Gelato
  • Semplice
Cucina:

Mettere in una pentola panna, il latte ed il sale. Mettere sul fuoco a fiamma dolce mescolando ogni tanto fino al primo bollore. Togliere dal fuoco, unire lo zucchero. Lasciare raffreddare mescolando ogni tanto.Unire le briciole di marrons glaces. Mettere nella gelatiera per 25 minuti.

  • 25
  • Porzioni 5
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Gelato ai marrons glaces

Gelato ai marrons glaces  ottimo e raffinato dessert da gustare a fine pranzo in ogni stagione.

Disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Sbriciolare i marroni e tenere da parte.

Mettere in una pentola la panna, il latte ed il sale.

Mettere sul fuoco a fiamma dolce mescolando ogni tanto fino al primo bollore.

Togliere dal fuoco, unire lo zucchero e mescolare.

Lasciare raffreddare mescolando ogni tanto.

Unire le briciole di marrons glaces (si possono utilizzare dei marroni un po’ vecchiotti o marroni già sbriciolati) parte sminuzzati finemente e parte in frantumi un po’ più grossi.

Mettere nella gelatiera per 25 minuti.

Servire in cono o in coppe individuali con guarniture a piacere.

L’eventuale avanzo metterlo in un contenitore e conservare in freezer.

 

Ricetta Gelato e sorbetti, metodi con e senza gelatiera

(Visited 6 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Gelato alle mandorle
Gelato Champagne
successivo
Gelato allo champagne
precedente
Gelato alle mandorle
Gelato Champagne
successivo
Gelato allo champagne

Inserisci un commento