0 0
Krapfen

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
500gr Farina 00
70gr Zucchero
50gr Burro
2 Uova
500cl Latte
35gr Lievito di birra
200gr Marmellata albicocche

Informazioni nutrizionali

6,4g
Proteine
361k
Calorie
24,5g
Grassi
30g
Carboidrati
1,2g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Krapfen

Krapfen

Caratteristiche:
  • Semplice
Cucina:

Preparare l'impasto come da ricetta. Lavorare ancora l’impasto e stendere con un matterello ed ottenere una sfoglia di ½ cm di spessore.Ricavare con uno stampino rotondo del diametro di 6 cm dei dischi al centro dei quali porre un cucchiaino di marmellata di albicocche o crema pasticcera o nutella. Spennellare i bordi con un po’ d’acqua e uovo sbattuto e ricoprire con un altro disco di pasta e premere ai bordi.
Lasciare riposare per 1 ora almeno. Scaldare in padella l’olio di arachidi ben caldo e friggere, a fuoco moderato, i krapfen, pochi per volta, girandoli finche non siano dorati da ambo i lati. Toglierli dall’olio con una schiumarola, farli sgocciolare e depositarli su carta assorbente. Cospargerli con zucchero a velo.

  • 75
  • Porzioni 20
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Krapfen

I Krapfen sono dei tipici dolci di origine austriaca, si possono gustare ripieni di crema pasticcera, di marmellata, di nutella o lisce cosparse di zucchero a velo. Dolce tipico carnevalesco.

Per i Krapfen disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

In una pentola, intiepidire il latte e sciogliervi il lievito.

Sulla spianatoia, impastare farina, uova, burro zucchero e per ultimo il lievito disciolto nel latte, lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo  liscio e compatto o mettere il tutto nella planetaria con gancio .

Riporre l’impasto in un recipiente coperto da un canovaccio per 1 ora, il volume deve raddoppiare.

Lavorare ancora l’impasto e stendere con un matterello ed ottenere una sfoglia di ½ cm di spessore.

Ricavare con uno stampino rotondo del diametro di 6 cm dei dischi al centro dei quali porre un cucchiaino di marmellata di albicocche o crema pasticcera o nutella.

Spennellare i bordi con un po’ d’acqua e uovo sbattuto e ricoprire con un altro disco di pasta e premere ai bordi.

Lasciare riposare per 1 ora almeno.

Scaldare in padella l’olio di arachidi ben caldo e friggere, a fuoco moderato, i krapfen, pochi per volta, girandoli finche non siano dorati da ambo i lati.

Toglierli dall’ olio con una schiumarola, farli sgocciolare e depositarli su carta assorbente da cucina.

Cospargerli con zucchero a velo.

Servire in tavola su piatto da portata o su alzatina per dolci.

Nota

I krapfen sono dei tipici dolci di origine austriaca nati nel 1600 a Graz. Si tratta di palle di pasta lievitata fritte, che si possono gustare ripiene di crema pasticcera, di marmellata, di nutella o lisce cosparse di zucchero a velo. Dolce tipico carnevalesco.

(Visited 5 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Kanelbullar
successivo
Krumiri
precedente
Kanelbullar
successivo
Krumiri

Inserisci un commento