0 0
Olio piccante

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
500cl Olio Evo
5 Peperoncino rossi piccanti
qb Acqua
qb Aceto di mele

Informazioni nutrizionali

0g
Proteine
884k
Calorie
100g
Grassi
0g
Carboidrati
0g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Olio piccante

Olio piccante

Caratteristiche:
  • Semplice
Cucina:

Prendere i peperoncini rossi freschi piccanti di qualsiasi dimensione, tagliarli a rotelline non più grosse di un centimetro, metterli in una ciotola e ricoprirli molto bene di aceto non troppo forte, se è il caso aggiungere un po' d'acqua,  lasciare a macerare per 1 giorno, massimo 1 e mezzo. Scolare l'aceto dai peperoncini e metterli ad asciugare su di  un panno per 24 ore. Riempire i vasetti al di sotto dell'orlo, aggiungere l'olio evo a ricoprire i peperoncini.

  • 15
  • Porzioni 15
  • Easy

Ingredienti

Indicazioni

Share

Olio piccante

L’Olio piccante ottimo su: bruschette, pasta, arrosti e insalate.

Olio piccante, disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Lavare il peperoncino sotto acqua corrente,
asciugarlo con carta assorbente da cucina, privarlo della parte da scartare e tenere da parte.

Prendere i peperoncini rossi freschi piccanti di qualsiasi dimensione,
tagliarli a rotelline non più grosse di un centimetro,
metterli in una ciotola e ricoprirli molto bene di aceto non troppo forte,
se è il caso aggiungere un po’ d’acqua,  lasciare a macerare per 1 giorno, massimo 1 e mezzo.

Scolare l’aceto dai peperoncini e metterli ad asciugare su di  un panno per 24 ore.

Riempire i vasetti al di sotto dell’orlo, aggiungere l’olio evo a ricoprire i peperoncini.
Dopo 3 mesi circa  si potrà gustare  l’olio piccante.

Utilizzare delle etichette da applicare ai vasetti,
che riportino sia il tipo di composto sia la data di preparazione.

 

 

Nota

Si può usare solo l’olio senza peperoncini o entrambi.
Ottimo con peperoncini su: bruschette, pasta, arrosti e insalate.

 

Pizza impasto lievitazione cottura

(Visited 4 times, 1 visits today)

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Olio aromatizzato per pasta
successivo
Pestata di lardo alla lombarda
precedente
Olio aromatizzato per pasta
successivo
Pestata di lardo alla lombarda

Inserisci un commento