0 0
Spatzle

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
11 Uova
900gr Farina 00
450ml Latte
4 cucchiai Grana Parmigiano Reggiano
500gr Bacon
700gr Asparagi solo punte
1 Porro solo parte bianca
1 bicchiere Vino bianco
1 bicchiere Panna fresca
40gr Burro
qb Sale
qb Pepe

Informazioni nutrizionali

11g
Proteine
340k
Calorie
0,6g
Grassi
77g
Carboidrati
0,4g
Zuccheri

Aggiungi ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Spatzle

Spatzle

Caratteristiche:
  • Semplice
Cucina:

Preparare una pastella con le uova e la farina, mescolare molto bene, poi aggiungere il latte, sale, pepe ed il formaggio grattugiato. Il tutto viene lasciato riposare finché l’acqua per la cottura non bolle. Con acqua bollente prendere l’apposita grattugia per spatzle e tenendola sopra la pentola riempire la tramoggia con l’impasto e muovendo la stessa sulla grattugia si fanno cadere i chicchi di impasto. In base alla velocità con la quale si muove la tramoggia si possono avere dei chicchi più tondeggianti o più allungati. Quando vengono a galla prenderli con il ragno e condirli a piacere.

  • 30
  • Porzioni 20
  • Medium

Ingredienti

Indicazioni

Share

Spatzle

Gli spatzle sembra che siano di  origine Austriaca o Alto Atesina o Ungherese, pertanto la salsa che più si abbina è quella che accompagna il Gulash, ma ognuno li può servire a proprio piacere.

Per gli spatzle, disporre tutti gli ingredienti dosati sul piano di lavoro.

Preparare una pastella con le uova e la farina, mescolare molto bene, poi aggiungere il latte, sale, pepe ed il  formaggio grattugiato.

Il tutto viene lasciato riposare finché l’acqua per la cottura non bolle.

Con acqua bollente prendere l’apposita grattugia per spatzle e tenendola sopra la pentola riempire la tramoggia con l’impasto e muovendo la stessa sulla grattugia si fanno cadere i chicchi di impasto.

In base alla velocità con la quale si muove la tramoggia si possono avere dei chicchi più tondeggianti o più allungati.  Quando vengono a galla prenderli con il ragno e condirli a piacere.

Un condimento può essere una salsa con bacon e punte di asparagi, che si prepara facendo soffriggere dolcemente nel burro fuso il porro bianco tagliato a rondelle sottili ed il bacon tagliato a filangè.

Bagnare con un po’ di vino bianco e far evaporare, aggiungere le punte di asparagi.

Portare a cottura, se necessario , con un po’ di brodo.

Aggiungere il sale, il pepe ed alla fine la panna fresca circa ½ kg.

Nota

gli spatzle sembra che siano di  origine Austriaca o Alto Atesina Ungherese, pertanto la salsa che più si abbina è quella che accompagna il Gulash, ma ognuno li può servire a proprio piacere.

(Visited 9 times, 1 visits today)

Passaggi

1
fatto

Spatzle e Spatzle verdi

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Sformato di tagliatelle
successivo
Tagliardi verdi o bianchi al ragù di Faraona
precedente
Sformato di tagliatelle
successivo
Tagliardi verdi o bianchi al ragù di Faraona

Inserisci un commento